Utente 471XXX
Salve sono un ragazzo di 17 anni e recentemente sono stato da un urologo e mi ha diagnosticato un problema che si chiama frenulo corto mi ha detto che mi dovrei operare frenuloplastica però io ho un dubbio se io faccio questo intervento il mio problema di scappellamento si risolve?e poi io ho un altro problema visto che il glande non viene mai scalpellato mi e venuta un infezione su tutto il glande a detto il l'urologo che si tratta di balanopostite dovuto anche dal eccesso di Smegma ve visto che il glande non e mai scalpellato e ipersensibile al tocco quindi mi domandavo non sarebbe meglio fare una circoncisione totale per risolvere tutti i problemi in una volta sola?
PS il medico ha detto che la pelle del pene scende perfettamente e quindi non c'è bisogno di una circoncisione pero io la preferirei con questo concludo secondo voi cosa dovrei fare grazie a tutti per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
BASIGLIO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Buonasera
premesso che è impossibile non avendola visitata esprimere un parere sulla correttezza ad eseguire un intervento chirurgico, dobbiamo porci il problema del motivo per cui il collega, a fronte della sua sintomatologia non abbia suggerito di eseguire una circoncisione. Evidentemente ha ritenuto, avendola visitata, che tutte le sue problematiche sia risolvibili eseguendo l'intervento di frenulo. A volte il frenulo breve può determinare una ipersensibilità di tutto il prepuzio. Non resta che risentire il parere dell'urologo per sottolineare queste sue perplessità assolutamente legittime
Dott. Mauro Seveso