Utente 494XXX
Salve, da qualche tempo ho un dolore al fianco destro, appena sotto la costola. Se premo con la mano, e rilascio di colpo fa abbastanza male. Vi informo subito che ho appena risolto problemi di tipo intestinale grazie ad un bravissimo gastroenterologo, che mi ha dato simeticone più una dieta ..mi ha fatto fare esame come analisi e colonscopia...intolleranze. Abbiamo finalmente risolto il problema.Questo per dire che sono sicura che non si tratti di un dolore intestinale.
Credo piuttosto che sia legato alle vie urinarie.. Ho dedotto questo dal fatto che quando vado in.bagno l'urina ha sempre un colore molto scuro ed ha un cattivissimo odore. Poi ho la cattiva abitudine di bere poco, e mangiare troppo saporito.
Vi riporto inoltre le mie ultime analisi delle urine(scrivo solo gli aspetti anomali):
Aspetto torbido
Leucociti numerosi
Rare cellule basse vie
Rari cristalli di ossalato di calcio di-idrato
Scarsa flora batterica
Alcuni filamenti di muco.
Ho fatto un ecografia all addome, ma non risulta nulla. Cosa può essere? C'è qualche altro esame che posso fare??grazie infinite

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il rene è un organo molto profondo ed è abbastanza difficile che ne si risvegli il dolore con la semplice palpazione superficiale. Il più delle volte quanto ci riferisce è più faclmente legato ad un dolore muscolare od ad una irritazione neurologica a partenza dalla collonna vertebrale. D'ogni modo, già alla visita di uno specialista esperto e sensibile si può meglio indirizzare la diagnosi. Considerata la negatività dell'ecografia, la alterazioni urinarie paiono in prima istanza legate più probabilemnte alla scarsa idratazione che lei stessa ammette e che dovrebbe essere corretta al più presto. Le consigliamo quindi di farsi seguire direttamente da un nosto Collega specialista in urologia, il quale giudichi se meriti passare ad un livello più approfondito di indagini.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing