Utente 500XXX
Buonasera dottori...mi sono operato in data 21 giugno al pene eseguendo un intervento di circoncisione completa...
Da quando ho fatto questo intervento ho urinato solamente da seduto in quanto il getto dell urina risulta essere biforcato o a spray e non costante...
Noto inoltre una necessità di urinare (credo) superiore alla media ed inoltre appena urinato anche se non sento piu lo stimolo urino nuovamente qualche secondo dopo..
Leggendo su internet ho letto che potrebbe trattarsi di un infiammazione o di stenosi uretrale..nel caso in cui si tratti di quest ultima l operazione è necessaria oppure si può convivere con il problema?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Urinando da seduto in genere non si riesce a svuotare completamente la vescica e questo di per sè può giustificare l'aumento della frequenza. Ne parli comunque con i nosttri Colleghi al prossimo controllo.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 500XXX

La ringrazio per la risposta
Ho iniziato ad urinare in piedi però il mio dubbio rimane sul fatto che il getto(talvolta) risulta essere biforcato...
Inoltre volevo chiederle anche se è normale che uno-due punti posti sul frenulo risultano essere molto fastidiosi e talvolta al tatto dolorosi

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Dopo la circoncisone non vi è ovviamente più il prepuzio a fare da "imbuto", pertanto il meaato uretrale libero deve essere controllato con maggiore attenzione. Per il resto solo il tempo può sistenare le cose, come sempre andiamo ripetendo ci vogliono amenoo due mesi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 500XXX

La ringrazio
un ultima cosa per quanto riguarda rapporti sessuali quanto mi consiglia di aspettare dal giorno dell intervento?

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Tre settimane, se la cicatrizzazione è regolare.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 500XXX

Grazie ancora dottore...i problema dell urina biforcata è pressocchè risolto...infatti riesco a controllare meglio il getto e capita molto di rado si biforchi..
In ogni caso volevo chiederle per quanto riguarda l attività fisica quanto mi consiglia di aspettare...il 16 luglio avrei una partita di calcio e considerando che mi sono operato il 21 giugno sarebbe all incirca un mese...posso andare tranquillamente o me lo sconsiglia?

[#7] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Sostanzialemnte dipende molto da lei, comunque non ci parrebbe una grave imprudenza ...
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#8] dopo  
Utente 500XXX

Per quanto riguarda fare il bagno in piscina è meglio aspettare o posso farlo tranquillamente?
Scusi ancora per il disturbo..

[#9] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Anche qui dipende dalla cicatrizzazione, comunque dopo 2-3 settiamne non dovrebbero esserci problemi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#10] dopo  
Utente 500XXX

Mi scuso ancora per le continue domande..
Sono 24-25 giorni che ho fatto l intervento e alcuni punti sono ancora presenti...dovrei parlarne col dottore che mi ha operato o si tratta solo di continuare ad aspettare?

[#11] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
A questo punto, le suture hanno già concluso da tempo il loro compito, se non sono ancora cadute, andrebbero rimosse direttamente.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#12] dopo  
Utente 500XXX

Mi consiglia quindi di contattare il mio chirurgo?
La ringrazio ancora

[#13] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Non c'è fretta, se ha un controllo programmato entro 7-10 giorni può tranquillamente attendere ancora un po'.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing