Utente 502XXX
Buongiorno,
Ho appena ritirato urotac per calcolo renale,
Scrivo referto :al controllo odierno è ancora riconoscibile di dimensioni immodificato (7mm) la formazione litiasica al tratto premurale dell'uretere di dx che attualmente risulta in sede endovescicale in stretta contiguità della papilla uretrale,
La mia domanda è questa, è da circa 3 mesi che mi hanno riscontrato questo calcolo, cosa faccio? Essendo arrivato fin lì è più giusto aspettare oppure farmi operare?
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se il calcolo è in quella posizione da ormai parecchi mesi diremmo che debba essere rimosso per via endoscopica. Ovvero, è il caso di entrare in una lista d'attesa se lei intende rivolgersi ad una struttura pubblica. Poi tutti noi abbiamo visto calcoli espulsi anche poche ore prima dell'intervento, ma in questo può giocare solamente la fortuna, che si può sfidare solo fino ad un certo punto.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Grazie dottoressa,
Seguirò il suo consiglio e mi metterò in lista d'attesa per l'operazione.

[#3] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Dottoressa?
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 502XXX

Sorry...t9

[#5] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
:-)
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing