Utente 398XXX
Buongiorno dottori mi chiamo Nicola ho 26 anni. Soffro di ansia e stress purtroppo, e gli ultimi esami fatti aumentano ancora di più l ansia. A luglio ho fatto esami del sangue e urine per l abilitazione al lavoro. Nelle urine sono risultate le proteine a 158 mg/dl anche presenza di l emoglobina, le emazie a 15 mentre la norma è a 11.
Funzionalità renale nella norma. Anche l anno scorso ho avuto gli stessi risultati, così ho fatto l ecografia ai reni e alla vescica risultato tutto nella norma.
Il mio medico mi ha detto che probabilmente c è un infezione renale dato anche i leucociti un po’ alti nel sangue così ora devo ripetere altri esami. Volevo un vostro parere.
Io mi chiedo com è possibile che se avessi un infezione io non ho alcun sintomo? Urino normalmente e con frequenza normale senza dolori o bruciori.
Ricordo che a calcio dopo un infortunio mi era comparsa un grosso ematoma all altezza vescica durato giorni. Può in qualche modo c entrare questo accaduto? Grazie mille
Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

"dopo un infortunio mi era comparsa un grosso ematoma all'altezza vescica durato giorni...”!

Che cosa le disse il suo urologo di riferimento?

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Gentile dottore
Dopo l infortunio andai in ospedale e mi fecero solo la lastra, mi dissero che sarei guarito in 4 o 5 giorni ma il giorno dopo è comparso l ematoma e faticavo ad alzare la gamba, mi faceva malissimo l inguine, e non ho potuto giocare a calcio per più di un mese. Dopo un anno dall accaduto ho fatto gli esami delle urine e già comparivano tracce di sangue e proteine nelle urine.
Non andai dall urologo, ho fatto solo l ecografia. Comunque si dottore, volevo solo delle informazioni in più al riguardo perché appunto mi domando come è possibile avendo da più di un anno un ipotetica infezione ai reni io non ho nessun sintomo, ne fastidi, ne quest infezione se così fosse non è andata peggiorando? Esiste un infezione lieve che non comporti gravi conseguenze? Perdoni l insistenza ma sono in ansia. Grazie mille

Cordialmente

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

difficile, da questa postazione, senza la possibilità di una valutazione clinica diretta, darle un parere specifico e mirato sul suo particolare e non frequente problema clinico.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com