Utente 508XXX
Buongiorno vi spiego in poche parole il mio problema, mi capita spesso che quando mi masturbo mi viene automatico stringere l'ano perchè se non lo faccio è come se avessi una mancanza d'erezione e quando eiaculo ho una sensazione di piacere dalla zona anale, tempo fa non era cosi questo piacere non era anale ,ma questa sensazione di piacere mi arrivava dal glande.
Non sono gay e non mi stimolo l'ano non ho esperienze sessuali, vi scrivo propio perchè è da molto che mi succede e volevo capire.
Per quanto riguarda la prostata e le analisi di urina e spermiogramma risulta tutto ok, ho fatto anche un ecografia.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

situazione particolare e non frequente la sua; bene in questi casi consultare in diretta sempre il suo andrologo di fiducia.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione clinica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Ok grazie faró certamente una visità ,peró ora per curiosità volevo sapere tutti gli uomini questa sensazione di piacere la provano nella zona che va dall'ano alla prostata , oppure dovrebbe essere sentita dal glande ??

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

come già scrittole: "situazione particolare e non frequente la sua; bene in questi casi, per avere un parere più mirato, consultare in diretta sempre il suo andrologo di fiducia."

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com