Utente 505XXX
Buongiorno, devo eseguire una spermiocultura, in passato l'ho già eseguita, ma non mi è mai stato detto quali dettami seguire per eseguirlo in correttezza. Assumendo profluss (attualmente) e qualche giorno fa Brufen è possibile sostenerla? Qual è il tempo ottimale di astinenza? Se l'astinenza fosse di circa 10 giorni, l'esame sarebbe non veritiero?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

con un'astinenza superiore ai 5 giorni canonici aumenta il numero degli spermatozoi ma diminuiscono le forme mobili e a morfologia normale.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 505XXX

innanzitutto la ringrazio per avermi risposto, mi è stato prescritto dal.curante di ripetere la spermiocoltura e chiedevo se una astinenza superiore ai 10 giorni provocasse dei falsi positivi/negativi. inoltre se l'uso di profluss e brufen potesse invalidare l'esame. il numero degli spermatozii e la morfologia si evincono da uno spermiogramma?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo lo spermiogramma dà le informazioni da lei suggerite.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com