Utente 513XXX
Buongiorno,
sono in gravidanza alla 21 settimana.
Da circa tre giorni ho un forte dolore al fianco destro che si intensifica quando inspiro profondamente, tossico o starnutisco. Il dolore in alcuni momenti sembra localizzato più verso la schiena, in altri momenti verso l'addome.
Questa mattina mi sono recata al pronto soccorso dove hanno fatto una ecografia, esame del sangue e delle urine. Esame del sangue e delle urine non hanno rilevato nulla di particolarmente anomalo.
Dall' ecografia risulta: "bilateralmente reni di regolare struttura con modesto calico pielectasia. A sinistra puntiformi immagine litiasica medio perenchiamale. Bilateralmente incrostazioni lungo il seno pielico."
Il dolore persiste e vorrei capire quanto e se devo preoccuparmi.
Ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Gabriele Fontana

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
PINEROLO (TO)
PIOSSASCO (TO)
SAVIGLIANO (CN)
ALBA (CN)
MARENE (CN)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Prenota una visita specialistica
Salve,
gli esami eseguiti al PS non evidenziano situazioni preoccupanti per quanto riguarda l'apparato uropoietico.
La modesta calicopielectasia bilaterale puo'essere conseguenza della gravidanza da ricontrollare con nuova ECO addome superiore fra 1mese.
Se non ancora eseguita puo'essere utile esecuzione di
UROCOLTURA
Buona serata.
Dr.gabriele fontana
Dr. gabriele fontana

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Buonasera, grazie per la risposta immediata.
Quindi il al fianco può essere conseguenza della calicopielectasia bilaterale?
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Gabriele Fontana

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
PINEROLO (TO)
PIOSSASCO (TO)
SAVIGLIANO (CN)
ALBA (CN)
MARENE (CN)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2017
Salve,
non credo che la modesta calicopielectasia possa essere la causa dei suoi dolori riferiti importanti.
Sarebbe opportuno se non gia'fatto sentire il parere del suo Medico di base per valutare altre cause NON urologiche.
Buona serata.
Dr.gabriele fontana
Dr. gabriele fontana