Utente 191XXX
Salve dottori volevo porvi una domanda. Mio figlio 21 circa 6 mesi fa mi dice di avvertire un leggero dolore a testicolo sx mi reco dal curante il quale lo visita e mi dice che non c'è nulla da preoccuparsi però è meglio fare un eco scrotale cosa che pratica . Risposta ecodoppler: MICROLITIASI A CIELO STELLATO LIEVE IDROCELE A SX PRESENZA DI MICROSCOPICA AREA CISTICA DEL DIAMETRO MASSIMO DI 2MM. L'ecografista mi dice che non c'è nulla da preoccuparsi però è meglio fare un eco scrotale una volta all'anno. Io non contento lo faccio visitare da un urologo......il quale si trova con le stesse parole del curante nulla al tatto.....ma mi fa praticare Markers tumorali x scrupolo.....cisa che faccio, risultato tutto nella norma......e mi dice anche lui di fare un eco dopo un anno e tornare eventualmente a controllo.....Vengo ai giorni nostri. Da 5/6 giorno mi dice , mio figlio, che il dolorino allo scroto e ritornato stavolta da fastidio un po anche al tatto. Vi chiedo. Ripeto eco scrotale direttamente? Pratico di nuovo la visita....con annessi Markers? Grazie mille x la risposta

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in presenza di dolenzia,consiglierei un controllo uro-andrologico.Ripetere i markers mi sembra superfluo,da questa postazione telematica.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it