Utente 516XXX
Salve a tutti gent.mi dottori, sono un ragazzo di 17 anni vergine e ho 3 dubbi che vorrei perlomeno chiarire anche se online. So bene della difficoltà di dare opinioni a distanza, ma vorrei almeno qualche risposta.
Il primo dubbio, quello del titolo. Noto da parecchio tempo, immediatamente al di sotto della corona del glande(sulla parte iniziale del collo del pene per intenderci), delle escrescenze bianche di forma irregolare. Quasi come pelle in eccesso che è attaccata alla pelle del pene. Da quanto ho letto non corrisponde con le papule (forma regolare e sulla parte terminale del glande) e non trovo nessuna corrispondenza. Ho due altri dubbi, a pene in massima erezione riesco a scoprirlo con difficoltà e altrettanta difficoltà a pene eretto a mantenerlo scoperto. Da quello che ho capito da solo è perchè un cerchio di pelle del prepuzio è più stretto e meno elastico da causare difficoltà nello scorrimento e fastidioso quando è scoperto (parlo sempre in condizioni di pene eretto). Considerazioni?
Ultimo dubbio, volevo sapere se la rottura del frenulo agevolasse lo scorrimento del prepuzio o se la rottura non cambiasse niente. Tra l'altro seppur il mio frenulo sia abbastanza corto, il glande non risulta puntare verso il basso come nelle foto che ho visto, sarà suggestione? Scusate so di essermi dilungato, ma volevo essere dettagliato per ricevere almeno una risposta parziale.
Grazie per l'attenzione e le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr.ssa Tullia Paola

20% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
Salve, consiglio, preliminarmente, di sottoporsi a visita dermo-venereologica, previo eventuale tampone cutaneo con antibiogramma. Per le altre problematiche, utile videat urologico. Cordiali saluti
Dr.ssa tullia paola

[#2] dopo  
Utente 516XXX

Grazie per la risposta, volevo sapere se fosse possibile contattarla magari anche per email allegando foto, per avere un consulto orientativo

[#3] dopo  
Dr.ssa Tullia Paola

20% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
Purtroppo, per motivi di privacy, non potrò fornire il mio indirizzo e-mail...volendo, potrà inviare le foto allo staff di medicitalia, che poi potrà inoltrarle sulla mia email, per un consulto. Cordiali saluti
Dr.ssa tullia paola

[#4] dopo  
Utente 516XXX

Come posso fare per inviare la foto allo staff? Grazie ancora per la disponibilità

[#5] dopo  
Dr.ssa Tullia Paola

20% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2018
Gentile Utente, non sono certa se si possano inoltrare le foto del suo caso clinico sulla mail evidenziata nel fondo della pagina (staff@medicitalia.it)...in linea generale, anche se si vedesse una foto, senza poter fare una visita medica con esame obiettivo, non si riuscirebbe comunque a formulare una ipotetica diagnosi. In una condizione di verginità oppure di rapporti sessuali protetti e non a rischio, l'ipotesi diagnostica più probabile per quelle che lei definisce escrescenze bianche a corona del glande, penso sia quella delle ghiandole di Fordyce, piccole ghiandole sebacee prive di significato clinico, ma solo estetico. Per una diagnosi certa, previo consulto con il Suo curante, sarà consigliabile rivolgersi ad uno specialista dermatologo oppure urologo. Cordiali saluti
Dr.ssa tullia paola