Utente 527XXX
Buongiorno a tutti, spero di essere nella sezione giusta.

Una settimana fa ho ricevuto un rapporto orale passivo non protetto, piuttosto veemente. La sera stessa una volta messo a letto mi accorsi di avere arrossate le due zone laterali (lato dx e lato sx) del prepuzio. Il rossore era accompagnato da un leggero prurito. Mi sentirei di escludere mst dato che la cosa si è presentata immediatamente dopo il rapporto orale, e potrebbe essere stato a causa dello sfregamento accidentale con i denti.

La cosa che mi preoccupa un po' però, è che è passata una settimana abbondante e, nonostante sia leggero, il prurito persiste. Non ho nessun altra sintomatologia (i.e. bruciore durante la minzione, problemi durante la masturbazione, dolore, ecc), niente di niente, solo prurito localizzato in quei due punti del prepuzio. Ovviamente se gratto peggiora e si irrita e aumenta il rossore, se lo lascio stare diminuisce il prurito e il colore torna normale.

Curo molto alacremente l'igiene intima, lavando ogni giorno tutto il pene ogni volta che mi faccio la doccia.

Qualcuno può aiutarmi o quantomeno darmi una conferma che non si tratti di una mst?

So che è impossibile senza esami, ma mi riferisco al fatto che il tutto si sia presentato subito dopo mentre una mst qualunque essa sia ha bisogno di un periodo incubativo.

Grazie a chi potrà rispondere.

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La correlazione con i maltrattamenti è evidente, Inoltre, ipotizzado una componente infettiva, la manifestazione si sarebbe modificata in qualche modo nel tempo. Le consiglieremmo solo di non essere troppo "alacre" nell'igiene intima, poiché l'esposizione ripetuta a detergenti aggressivi può causare fenomeni di sensibilizzazione, specie nelle aree dove la pelle è lesionata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 527XXX

Gentile dottor Piana la ringrazio per la celere risposta. Mi consiglia dunque di non allarmarmi e attendere che passi, evitando di irritare ulteriormente la parte interessata con lavaggi profondi? Infatti la manifestazione non si è mai modificata in 9 giorni circa dato che oltre al prurito localizzato non ho nessun altro sintomo.

Grazie infinite in anticipo

[#3] dopo  
Utente 527XXX

Gentili dottori volevo aggiornare il thread.

Il prurito e l'arrossamento dopo circa 8 giorni sono praticamente passati, lasciando spazio a una sensazione di leggerissimo fastidio saltuario alla punta del pene che ieri si è sfogato in bruciore dopo la doccia (bruciore che già "conosco" in quanto mi è capitato già altre volte negli anni, ma come anche ieri, svanisce in circa 10 minuti). Oggi sono stato dal medico di base, che mi ha detto che può essere una candida. Mi ha prescritto Ayrinal 20mg (bilastina) e Gentamicina Hexal da applicare sul pene. Se in una settimana non passa mi fa l'impegnativa per un tampone dall'urologo. Secondo voi tanto vale che vado subito dall'urologo? Grazie a chi vorrà rispondermi.

[#4] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Il bruciore dopo la doccia è dovuto esclusivamente all'esposizione della mucosa dell'ultima parte dell'uretra alla schiuma di un detergente aggressivo. Non vi è quindi nessuna causa organica e tantomeno infettiva. Se non avverte disturbi urinari non dovrebbe aver necessità di alcuna terapia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#5] dopo  
Utente 527XXX

Grazie mille della risposta Dott. Piana, è stato chiaro ed esaustivo. In effetti come detto in precedenza non ho rilevato alcun disturbo durante la minzione. La cosa mi tranquillizza molto. Se gradirà aggiornerò il thread qualora vi dovessero essere sviluppi! Le auguro un buon fine settimana.