Tumore testicoli

Buongiorno dottori, sono stato operato 3 settimane fa per un tumore al testicolo, e mi hanno tolto un testicolo, fra pochi giorni ho la tac perché è risultato maligno, quando ero andato al pronto soccorso per il dolore al testicolo mi hanno fatto l’ecografia a tutti e due e il destro era tutto perfetto, ora mi sento qualcosa anche nel destro, non so se è una mia paranoia oppure non lo so, un tumore può formarsi in tre settimane avendo anche gli esami dei marcatori negativi? Attendo risposta il prima possibile grazie mille
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 28,6k 1,4k 15
Un tumore non può formarsi in tre setimane. Quasi certamente, la sua attuale comprensibile tensione emotiva amplifica la sensibilità dell'area genitale al punto da percepire anche quel che non c'é. D'ogni modo, prossimamente avrà di sicuro modo di sottoporsi ad una visita di controllo, dove ogni dubbio potrà essere chiarito.

Dr. Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, forse posso stare più tranquillo, lunedì ho la tac con il contrasto se il sintomo persiste vado a farmi visitare prima di avere gli esami o posso stare tranquillo e aspettare gli esami? Grazie mille davvero
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, riscrivo su questa domanda per non riscrivere tutto quello che ho avuto, ho fatto la tac total body con il contrasto e per fortuna è risultata negativa, quindi per fortuna non ho altro il circolo, ma il dolore all’altro testicolo persiste, mi sembra di sentire una pallina che alla mattina è più piccola e alla sera un pelo più grossa e più dolente alla sera, sulla parte alta del testicolo e al tatto è vicino a una via, per via intendo qualcosa attaccata al testicolo, non so cosa sia perché non me ne intendo, cosa può essere? Per piacere attendo risposta il prima possibile, grazie mille della pazienza e della disponibilità
[#4]
Dr. Paolo Piana Urologo 28,6k 1,4k 15
Ovviamente la situazione necessita di una valutazione diretta, fare delle ipotesi a distanza non avrebbe alcuna utilità. Lei è certamente in contatto con la struttura urologica presso la quale è stato recentemente operato. Invece di dibattersi nel dubbio, si facci ricontrollare.

Dr. Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test