Utente 539XXX
Salve,sono un ragazzo di 22 anni con il varicocele di III grado al testicolo sinistro.
Di solito nei periodi estivi (caldi) avverto un indolenzimento al testicolo sinistro, e quindi sono stato da un urologo e mi ha detto che era dovuto al varicocele.
Fino a qui tutto bene, ma circa due mesi fa avvertii improvvisamente un dolore livido dietro al testicolo nella parte superiore, e toccandolo sentii un gonfiore (non mi sembrava il solito grappolo di vene ), poi dopo qualche ora il dolore è scomparso e anche il gonfiore.
Oggi mi sta ricapitando la stessa identica vicenda. Solito gonfiore che al tatto è molto doloroso (tipo livido) nella parte alta posteriore al testicolo sinistro.
Chiedo se magari questa cosa è normale dovuta al varicocele oppure è qualcos’altro, perché fino a che era il solito indolenzimento che mi capitava poche volte all’anno dovuto dal caldo potevo anche reggerlo, ma questo è differente, non è il testicolo indolenzito, è solo quella parte li...
Grazie in anticipo e spero di ricevere una risposta al più presto!

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Ovviamente in questo caso la valutazione diretta è indispensabile, a distanza è impossibile esprimere qualsiasi giudizio. D'ogni modo, in presenza di un cospicuo varicocele è molto facile che eventuali disturbi locali vi siano più o meno direttamente correlati. Se si definisse che sia proprio il varicocele la causa, sarebbe opportuno iniziare a valutare una risoluzione chirurgica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 539XXX

Premetto che l’urologo mi aveva sconsigliato ora come ora l’operazione per il fatto che non avendo bisogno di procreare e dandomi indolenzimento solo 2/3 volte l’anno non ne valeva la pena.
Comunque fisserò subito una visita medica e valuterò l’opzione dell’operazione chirurgica. La ringrazio !