Utente 502XXX
Salve dottori...da qualche giorno ho un fastidio sulla punta del.glande inteenamente nell uretra con dolore alla minzione e fuori uscita di pus...potrei imputare la causa ad un rapporto non protetto avuto circa 10 giorni fa cosa piu probabile credo...ma anche all aver lavato il glande con un sapone liquido non neutro, anche se mi sembrerebbe assurda come cosa, ma magari il sapone e' entrato nell uretra...bo non so...il mio medico mi ha fatto fare esame urine con ricerca di infezioni varie (gonorrea clamidia ecc) e ricerca di miceti...avro i risultati lunedi. So che sarebbecstato meglio un tampone ma
Ho assieme all urina buttato fuori talmente tanto pus che e' impossibile chd se c e un infezione non venga rilevata. Intanto mi ha dato il ciproxin che ho iniziato stasera. Vorrei sapere una vostra opinione...grazie dottori)

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Il passaggio di detergente all'interno dell'ultimo tratto dell'uretra è abbastanza comune e causa il calssico bruciore alla prima minzione successiva, ma quanto ci riferisce non ci pare si possa ridurre a questa intepretazione. Pensiamo invece ad una uretrite, se le manifestazioni non sono così fastidiose, forse sarebbe stato meglio attendre l'esito degli esami prima di intraprendere una terapia intibiotica, d'ogni modo attendiamo i risultati e l'evoluzione dei suoi disturbi durante la terapia.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing