Massaggi tantra

Buongiorno sono una ragazza italiana che lavora in un centro massaggi tantra.
Sono una massaggiatrice e nel mio centro viene eseguito il trattamento in completa nudità e c'è contatto tra il mio corpo e quello del cliente. Viene effettuata la doccia prima del trattamento in maniera obbligatoria sil per il cliente che per la massaggiatrice.
Il massaggio nella parte finale prevede un massaggio lingam con stimolazione della parte genitale del cliente che può arrivare o meno all'eiaculazione. È un centro italiano e soprattutto molto pulito ma la mia domanda è questa .
Senza assolutamente rapporto sessuale ci sono comunque rischi di contrarre qualche malattia o infezione?
Ripeto che è un vero massaggio e non assolutamente roba cinese o altro.
Grazie in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 461 493
Gentile Signora,

non mi rendo conto se questo messaggio sia una burla o meno, sebbene dal candore dello scritto mi viene da pensare che Lei possa essere in assoluta buona fede e non rendersi conto di dove sia capitata.

La invito a recarsi al primo Commissariato di Polizia o alla prima Caserma dei Carabinieri, per sporgere formale denuncia di quello che - stante ciò che scrive - potrebbe con tutta evidenza essere un luogo di sfruttamento della prostituzione.

Per quanto attiene alla sua salute, la invito ad effettuare una visita medico specialistica venereologica in ambito pubblico o privato al fine di escludere ogni MST ma soprattutto avere ragguagli medici e medico legali in ordine a questa vicenda.

Spero che Lei comprenda - sempre al netto della sua buona fede - che quanto le ho scritto è a suo unico vantaggio e tutela.

Distinti saluti
Dr. Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio