Utente 540XXX
Buonasera dottore e circa 3 mesi che vado avanti con dei problemi di urine.
Il problema principale e che ci sono dei giorni dove faccio pipi più di 10 volte in una giornata.
Dopo vari controlli di esami delle urine e uscito una proteina 70 e 1 di sangue nelle urine e la notte mi venne una colica renale, sono corso in pronto soccorso e avevo un calcolo di 3 m fortunatamente dopo 2 settimane se ne andato,
Rifatto ecografia,tac controllo dell'urina urinocoltura,tutto ok solo sabbia in tutti e due i reni.
Dottore io non sono pazzo non e normale tutta questa pipi.
Cosa posso fare

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Prima di tutto é necessario precisare cosa si intende per urine abbondanti . Qualsiasi nostro Collega si trovi a giudicare direttamente la sua situazione potrà essere assai più preciso nella diagnosi se lei gli porterà i risultati di un diario delle minzioni. In pratica dovrà procurarsi un recipiente graduato e per almeno tre giorni consecutivi dovrà annotare orario della minzione e quantità di urina emessa. Inoltre dovrà annotare una stima della quantità di liquidi introdotti (acqua, bevande e cibi acquosi).
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 540XXX

Dottore abbondanti nel senso che vado tante volte mi sono spegato male io.

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
D'ogni modo, la compilazione del "diario" di cui le abbiamo detto è indispensabile per poter comprendere meglio la situazione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 540XXX

Ok dottore sabato e domenica farò questo diario.
Grazie per la disponibilità

[#5] dopo  
Utente 540XXX

Dotttore mi scusi ma il diario per cosa serve?

[#6]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Per oggettivare qualcosa che invece si baserebbe unicamente sulle sue impressioni.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#7] dopo  
Utente 540XXX

Il dottore mi ha detto di andare da un urologo per vedere se e prostatite.
Ho anche il getto dell'urina molto debole e un fastidio all'ano e sotto i testicoli tipo una roba gonfia.
Come gli sembra come idea del dottore?

[#8]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
É ovvio che lei debba farsi visitare da un nostro collega, come le abbiamo scritto già nella nostra prima risposta. Se si presenterà con il diario minzionale fatto, gli farà un grosso favore.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#9] dopo  
Utente 540XXX

Ieri ho fatto 16 volte la pipi, mi sembra che come impressione non ci siamo.
Lo stimolo di andare in bagno cè l'ho e come un fastidio se non vado.
bevendo poco più di ul litro d'acqua.

[#10] dopo  
Utente 540XXX

Buongiorno dottore ieri ho eseguito una flusso metria e il valore del flusso più alto era 9,6 il dottore mi ha detto che urino come uno di 80 anni.
Volevo chiedere se avessi una stenosi e obbligatorio operarsi o e possibile una cura?
Che altre cause potrebbero essere?

[#11]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Alla sua età, una riduzione del flusso urinario può avere tre cause:
- un restringimento del canale (stènosi dell'uretra);
- un restringimento congenito del collo della vescica (stènosi/sclérosi);
- una vescica che non si contrae normalmente per esellere l'urina.
Il compito dello specialista è discernere tra queste tre condizioni.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#12] dopo  
Utente 540XXX

Grazie dottore.
tra le tre quale è la migliore?

[#13]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
La migliore? Coisa intende?
Diciamo che la terza è certamente quella più rara ma anche più difficile da cuare.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#14] dopo  
Utente 540XXX

Intendo quella più facile da curare.
Ho bruciore in zona pelvica quando urino una senzazione ogni tanto all'anno tipo fitte e tipo una stretta hai testicoli.

[#15]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Le stenosi dell'uretra non si curano, devono essere risolte in endoscopia. Per la sclerosi del collo vescicale i sintomi possono essere attenuati con terapie specifiche, ma la situazione non viene risolta e nei casi più gravi si deve ricorrere anche qui all'intervento endoscopico.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#16] dopo  
Utente 540XXX

Grazie dottore lunedì vado dall'urologo e poi l'aggiorno.
Buon fine settimana

[#17] dopo  
Utente 540XXX

Buongiorno le dico cosa mi ha scritto l'urologo.
una evidente prostatite cronica calcificata probabilmente ostruente ( correlata a vari problemi di emorroidi )
alla mia eco vescica ispessita calcificazione multiple prostatite ristagno postminzionale 30 cc.
la presenza di stenosi nell uretra sembra meno probabile, visto che il calcolo urinario e uscito.
taumsoulina 1 compressa notte continuativa
mindroghen 1 compressa per 3 mesi.
controllo tra tre mesi.
Che gliene pare dottore?

[#18]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Conclusioni del tutto condivisibili, segua puntigliosamente la cura che le è stata consigliata.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#19] dopo  
Utente 540XXX

Cmq noto sempre che quando ho problemi di stomaco o intestino sento bruciare dentro l'anno e faccio tante pipi.

[#20]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Questa relazione è molto comune.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#21] dopo  
Utente 540XXX

Buongiorno dottore dopo quanto tempo inizio a vedere i primi miglioramenti?

[#22]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
6-8 settimane
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#23] dopo  
Utente 540XXX

Buongiorno dottore sono ancora prenda dalle urine, non ne esco più.
3 notti fà ogni 20 minuti facevo la pipì e ho deciso di andare in ospedale, mi hanno fatto stik urine e de uscito leucociti nitriti proteine +++ e hb +
Mi hanno dato tavanic 500 per 6 giorni e il mio urologo mi a detto per 10 giorni.
Dopo 2 giorni di antibioticico solo lievi miglioramenti.
Cosa posso fare dottore

[#24]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Completare la cura, ovviamente, non può pretendere di apprezzare dei vantaggi così presto.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#25] dopo  
Utente 540XXX

Si però dottore io continuo ad avere bruciore dentro il pene.
E appena la vescica e un pò piena devo andare a urinare.
Cmq sempre tanta pipi tipo 10 /12 volte

[#26] dopo  
Utente 540XXX

Ho rifatto lunedì esame urine e l'unico valore fuori era 0/15 proteine io ho 20

[#27]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
L'alterazione è modestissima e priva di reale significato.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#28] dopo  
Utente 540XXX

ma mi consiglierebbe un tampone un controllo dello sperma.
Non so più che controlli fare.
Ma stè proteine nelle urine cosa può voler dire?
Una volta le avevo 70 una volta 0.

[#29]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Quali controlli fare non lo dobbiamo decidere nè lei ne noi, ma solo il suo urologo di riferimento.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#30] dopo  
Utente 540XXX

se preme l'addome a dx in profondità ho anche male.
Non penso che centri niente

[#31] dopo  
Utente 540XXX

ma che consiglio mi dà lei?
Secondo lei è tutto normale?

[#32] dopo  
Utente 540XXX

Esami del sangue tutto ok.
Soffro di ernia iatale
Sono molto ansioso e tutte queste cose che non vanno portano solo tanto stres.

[#33] dopo  
Utente 540XXX

Buonasera dottore mi scusi ancora.
Volevo chiedere se il potassio e un regolatore di urine

[#34]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Cosa intende per "regolatore"?
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#35] dopo  
Utente 540XXX

nel senso che oggi ho avuto un altro attacco di pipi che la facevo ogni 10.
Mangiando una banana sembra che si sia un pò regolarizzata.
Domani il dottore mi ha fatto fare esami urine.
Sangue potassio calcio totale glucosio e sodio.
Vediamo se esce fuori qualcosa.
Non cè la faccio più con questi attacchi di pipi.

[#36]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Il potassio non ha di per sé alcuna influenza.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#37] dopo  
Utente 540XXX

Buinasera dottore ritirato le analisi delle urine.
Trovato proteine 30 e tappeto di muco.
Il dottore mi ha detto di rifare l'esame tra 1 mese.
Cosa le sembra come cosa?

[#38]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
<<<CONSULTO CHIUSO PER SUPERAMENTO DEL LIMITE DI RICHIESTE>>>
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing