Infezione urinaria

Buonasera,
Mia mamma ha avuto una colica renale nella giornata di venerdì scorso.
la colica in 24 ore è peggiorata in maniera esponenziale ed è stata contatta la guardia medica che ha proceduto a somministrare antibiotico e antidolorifici per via orale.
nella nottata di sabato è salita la febbre a 41 con vari sbalzi.
poi nella giornata di domenica la situazione è migliorata ma la pressione ha subito un crollo (massima 67 e minima 45).
nelle giornate successive le coliche sono passate ma è rimasto un fortissimo senso di spossatezza e stanchezza.

La pressione è rientrata ella norma.

È normale questo senso di stanchezza o spossatezza??

Ha già eseguito le analisi del sangue e stiamo attendendo gli esiti e nei prossimi giorni sarà sottoposta ad un ecografia.

La mia paura è che questa spossatezza sia sintomo di un'urgenza medica
[#1]
Dr. Fabio Venzano Urologo 182 10
Buongiorno una colica con febbre non va mai sottovalutata. Il consiglio è in questi casi di recarsi nel pronto soccorso più vicino per valutare con esami specifici che non ci sia sofferenza dell’apparato urinario.
Buona guarigione

Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa