Prostata e integratori

Salve, ho 46 anni e urino molto frequentemente, delle volte mi capita anche ogni 15 minuti, data la grande quantità di acqua che bevo il colore delle urine è molto chiaro, inoltre sporadicamente mi capita di avere leggerissimi segni di incontinenza nel senso che dopo aver urinato può capitare che rimanga una piccola goccia nel canale e esca dopo aver finito di urinare.
Qualche volta mi capita di non sentirmi svuotato dopo aver urinato.

Mio nonno e mio padre hanno avuto un adenocarcinoma alla prostata io ho avuto da 40 anni in poi qualche episodio di prostatite abatterica con dolore al pene e all'ano, anche se sono ormai più di due anni che non ne soffro più.
Fermo restando che si avvicina per me l'età di un controllo urologico periodico, volevo sapere se sia utile assumere qualche integratore per migliorare la frequente minzione e la situazione generale che al momento non è preoccupante spero ma visti i precedenti non mi lascia tranquillo.
[#1]
Dr. Michele Di Dio Nefrologo 334 14
Attenda la visita dell'urologo

Dr. Michele Di Dio

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve e grazie, in effetti la visita dell'urologo non esiste ancora, volevo dire nel mio post che da 48 50 anni sarà necessaria una visita peruodica e nel mentre volevo provare a migliorare i miei fastidi con un buon integratore.

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa