Marcatori tumore testicolo

Salve, in seguito a dolore del testicolo sinistro, ho effettuato le analisi per i suddetti marcatori.
Ora, ho i risultati, secondo voi qual è la prognosi?
Non ho disturbo di nessun genere, ho solo un leggero dolore al testicolo e leggermente gonfio.
Grazie a tutti.

AFP: 3, 3 ng/mL
CEA: < 1, 5 micro g/L
LDH: 142 U/I
CA 19-9: 12, 8 U/ml
BHCG: <2, 0 mUI/ml
[#1]
Dr. Maurizio Cerfeda Ginecologo, Urologo, Andrologo 170 4
Gentile Amico, i valori sono normali : la cosa più sensata da fare in questi casi è una visita Uro-Andrologica, accompagnata da attenta ecografia vescicale e testicolare con ecocolordoppler. Cordiali saluti

Dr.Maurizio Cerfeda

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore, la ringrazio per aver risposto, i valori sono normali, una visita la farò al più presto, ma potrebbe essere tumore testicolare o semplice varicocele? Se fosse in metastasi i marker avrebbero questi valori? Grazie mille.
[#3]
Dr. Maurizio Cerfeda Ginecologo, Urologo, Andrologo 170 4
I valori dei markers sono normali: in linea generale non possono dare da soli una risposta definitiva: la sola auto palpazione può già indicare eventuali anomalie della consistenza testicolare.
L'ecografia , se eseguita da Medici esperti, da importanti indicazioni sulle patologie testicolari; ad ogni buon conto è verosimile che il suo dolore testicolare possa esser causato da una banale contrattaccata muscolare dell' ileo-psoas sulla cui superficie decorrono nervi che raggiungono il testicolo .
Cordialmente

Dr.Maurizio Cerfeda

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno e grazie per la sua risposta, attendo la visita e vedremo cosa fare. Io ho fatto l’autopalpazione e il testicolo sinistro sembra leggermente più grande del destro (forse mi sono condizionato), sento un dolore sulla parte sinistra (inguine) che va a rispondere proprio sul testicolo. Ma non sento noduli. Quindi, da quanto ho capito, anche se fosse in metastasi, i marker potrebbero risultare negativi, sbaglio? Grazie mille.
[#5]
Dr. Maurizio Cerfeda Ginecologo, Urologo, Andrologo 170 4
Sempre in generale, dipende tutto dal tipo istologico del tumore: per neoplasie di tipo spermatocito ( le più comuni) con presenza di metastasi , i valori si innalzano notevolmente; per altre varianti di tipo testicolare ed extratesticolare ( molto rare) questi valori non sono dirimenti

Dr.Maurizio Cerfeda

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore, quindi, solo una visita può definire il quadro completo. Grazie mille. Comunque, già il fatto che i marker siano negativi, ho l’ipotesi che sia già una buona notizia. Spero veramente che non sia niente di grave, l’ansia mi attanaglia tantissimo. Le farò sapere l’esito della visita. Grazie mille.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio