Emorragia intestinale

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Felice Cosentino definizione in gastroenterologia e endoscopia digestiva 13,4k

E' il sanguinamento nel lume intestinale, determinato da cause diverse: ulcere, tumori, malformazioni vascolari, complicanze di interventi endoscopici, ecc. Il sanguinamento può essere acuto o cronico. Può essere trattato con tecniche endoscopiche.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati a "Emorragia intestinale"

Consulti su "Emorragia intestinale"

Gastroenterologia e endoscopia digestiva
... cardias a seguito l'episodio di vomito ed le tracce ematiche nelle neci nei giorni successivi possono essere idate dal sangue residuo (melena). I colleghi hanno tamponato il sanguinamento con delle c
Ematologia
... del sistema fibrinolitico, ossia sostanze che appena l'organismo fa un coagulo, loro lo sciolgono e quindi vanificano la coagulazione. Vanificando i coaguli, il paziente perde sangue. Il problema
Neurologia
... ma anche di anticoagulanti (warfarin) o di antitrombotici (eparine) favorisce senz'altro il sanguinamento. Tale facilitazione avviene se, a livello del tratto gastro-intestinale, vi sono patologie c
Gastroenterologia e endoscopia digestiva
...dato clinico certo per rispondere (nel suo racconto ci sono troppi "penso" e "dovrebbe essere",. Per rispondere occorrerebbe avere a disposizione la documentazione clinica e, sopratutto, poterla visi
Neurologia
... in quanto mio cognato ne è rimasto vittima quasi una settimana fa. Cercherò di descrivere il caso: Mio cognato ha 52 anni, soffre da qualche anno di ipertensione che però non ha mai voluto curare d
Oculistica
... 2002 ho iniziato ad avere emorragie maculari all' ordine dell' anno.Sono stata assistita in regime di day hospital all' Umberto 1 di Roma, dove mi sono state eseguite fluorangiografie, oct e fondo de
Chirurgia pediatrica
... dalla nascita di forte stipsi,gonfiore addome,ampolla vuota e ricorrenti infezioni intestinali,dopo 2 anni di tentativi di cura,il gastroenterologo ha deciso di fargli fare la biopsia rettale,per sos
Gastroenterologia e endoscopia digestiva
... tratti metaplasia intestinale epitelio e fibrosi del tessuto fibroapidoso sottoserioso esame riferito alla cistifellea essendo stato operato di colicecstomia in via laparoscopica grazie Nessun probl
Ginecologia e ostetricia
... eventualmente effettuare per i disturbi che sto riscontrando. Verso fine luglio ho avuto le mestruazioni in anticipo, durante 12 gg. Dopo una settimana si sono ripresentate e sono durate 2 settim
Gastroenterologia e endoscopia digestiva
... ancora conclusa, a quanto pare. Credo si possa dir questo: Ovvero che siamo di fronte ad una emorragia digestiva tutt'ora occulta. Non sono, per fortuna, frequenti, ma possono succedere. Il perco