Marisca

Trovati nr. 2 definizioni e significati

1

E' una plica cutanea ipertrofica del margine anale, un esubero di pelle della regione anale, non dolente, che si forma a seguito di esiti traumatici, prolasso emorroidario o ad una tromboflebite.

Dr. Giuseppe D'Oriano in colonproctologia

2

plica cutanea ,si forma nella zona superficiale dell' ano o nella regione perianale. Può essere una normale conformazione della cute, ma di solito è l'esito di una ragade anale o di un episodio emorradario. La diagnosi è clinica,importante è l'esame obiettivo. Può trasformarsi in neoplasia; segnali di trasformazione sono comparsa di area biancastra dura, i lembi cutanei rigidi tutti o solo in parte. Possono provocare dolore ma rispondono alla terapia medica;se cronicizzano si fa chirurgia

Dr.ssa Anna Maria Fruttuoso in medicina di base