Osteosintesi

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Antonio Valassina definizione in ortopedia 5,8k

Apposizione ossea di matrice minerale e organica da cellule, gli osteoblasti, in periferia fino a chiudersi in lacune come osteociti (opp. osteclasi)

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio

Contenuti correlati a "Osteosintesi"

Consulti su "Osteosintesi"

Ortopedia
... dx x un infortuniio muscolare, il problema e'che ho subito un osteosintesi nell'alluce dx di suddetta gamba nel1995, non conoscendo il materiale del suddetto chiodo metallico nessub centro nucleare p
Ortopedia
... molto delicata, che andrebbe affrontata possibilmente con un chirurgo esperto in chirurgia dell'anca conservativa a cielo aperto e che operi secondo i dettami del Prof. Ganz, riconosciuto capostipite
Medicina legale e delle assicurazioni
... 2settimane fa la colpa e mia. io volevo chiedere gentilmente ho una polizza infortuni conducente. in pratica ho fatto intervento polso sinistro osteosintesi placca e viti piu tutore polso potrei aver
Neurochirurgia
... ad intervento chirurgico di laminectomia l4-l5, discectomia e successivo TLIF l4-l5 ed l5-s1 con gabbie TPAL in peek, e osteosintesi con fissatore interno legacy in titanio con viti peduncolari L
Ortopedia
... frammenti di metallo presenti nella cicatrice, ma solo leggendo un referto non si può sapere se preesistenti al trauma iniziale, se presenti dopo il primo intervento o se comparsi dopo il secondo. No
Chirurgia della mano
...essere eseguito in vari modi e mi sembra di capire che nel suo caso sia stata una osteosintesi interna con dei mezzi di sintesi (placche e viti immagino) ancora in sede. Ebbene se i mezzi di sintesi
Chirurgia plastica e ricostruttiva
...consiglio una valutazione ortopedica) la cosa migliore è la rimozione del mezzo di sintesi e la chiusura per prima intenzione. Se la placca deve rimanere per mancato consolidamento della frattura è in
Ortopedia
... sua tibia ci sarà un "chiodo bloccato", cioè il suo osso è stato rinforzato dall'interno da un "cilindro" cavo di metallo (chiodo), che è stato "bloccato" dalle due viti per evitare spostamenti in ro
Ortopedia
... e' sicuramente uno dei piu' diffusi. In particolare i chiodi bloccati permettono di evitare vizi di rotazione nella consolidazione. Pero', rispetto ai chiodi non bloccati, l'impianto non e' elastico
Chirurgia della mano
..."brutta" tanto da richiedere un intervento la presenza di dolore può essere nei limiti del naturale decorso. E' tuttavia difficile dare un parere certo in assenza di alcuni elementi indispensabili, fr