Utente 986XXX
Salve, da un pò di anni ho notato che quando compio delle torsioni con il busto o mi piego da un lato, o anche semplicemente camminanado, sento un rumore, come un soffio nella parte superiore del petto, che esce anche dalla bocca. è come se fosse una specie di respiro involontario e indipendente dal mio normale respiro. Non ho mai chiesto al mio medico, al tempo però, essendomene accorta durante una lezione di aerobica avevo chiesto all'insegnante che mi rispose che anche a lui succedeva. Quindi sembrava tutto normale. Solo che quando mi capita di sentirlo, continuo a farlo per convincermi che è normale e poi sento quasi un affaticamento alla gola. Dice che può essere normale tutto ciò? Può essere il diaframma?
Mi scuso per la descrizione che sicuramente non è delle migliori ma non è facile da spiegare a parole.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

sinceramente non riesco a capire esattamente il tipo di disturbo che lei accusa: si tratta di una espirazione involontaria? O è un sibilo (rumore tipo fischio)?

Qualora si tratti di un sibilo sarebbe opportuno che lei si rivolga al suo medico curante anzitutto per una visita con auscultazione del torace, quindi, qualora necessario, a degli approfondimenti (come ad esempio una radiografia del torace in 2p, una spirometria, una valutazione pneumologica).
Questo in particolare qualora nella sua storia clinica personale o familiare vi siano riscontri di allergie (in particolare a pollini,polvere o altri inalanti) o di patologie respiratorie quali asma bronchiale.

Rimango a sua disposizione per ogni eventuale necessità o chiarimento.

Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 986XXX

Iscritto dal 2009
Non mi sembra un sibilo, come quello prodotto dall'asma, è come se fosse un affanno come rumore, come quando si respira profondamente. E anche come sensazione, solo involontario. Come se dai polmoni uscisse aria che non ha niente a che fare con la respirazione. Forse dovrebbe sentirlo per capire.
Grazie comunque della risposta
[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Chiedo scusa, ma purtroppo senza visita è difficile farsi un'idea precisa.
Il consiglio di farsi vedere da un collega rimane comunque valido.

Rimango a sua disposizione per ogni eventuale necessità o chiarimento.

Cordiali saluti