Utente 167XXX
salve a tutti,
mio padre ha 47 anni è stato operato con urgenza pr peritonite purulenta diffusa da eteroplasia perforata del corpo gastico nl oprazione hanno usato la ricostruzione secondo billroth 2,dopo la risposta della analisi si scopro k ha un tumor maligno alla stomaco,pt4,pn2,mx,g3,metastasi in 6 su 23linfonodi,hanno dtto ke non è bastata l'operazion bisogna usare la chemio,le mie domande sono:
la chemio servirà veramente?
ha possibilita di esser guarito completamente?
e per ultima cosa xkè su intern ce scritto ke c una sopravvivenza di 5 ani il tumore allo stomaco e il mio oncologo non me l'ha riferito?è vero?
ringrazio già da anticipo le vostre risposte e mi scuso la perdita di tempo.
distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

si tratta di uno stadio di malattia avanzato e senza dubbio è necessaria chemioterapia. Auspicabilmente abbinata a radioterapia ed ipertermia locoregionale. Per tutti gli stadi di malattia viene stimata una sopravvivenza teorica a 5 anni: le percentuali decrescono però drasticamente a seconda dello stadio iniziale di malattia.

Cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
ma ha massimo 5 anni di vita anke facendo la chemio?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Non mi sono spoegato bene probabilmente: i 5 anni sono il tempo minimo oltre il quale se il paziente sopravvive è verosimilmente guarito o quantomeno ha un rischio minimo di recidiva. Qaundo un tumore è avanzato già dall'inizio si stima la percentuale di pazienti che in quella condizione hanno la probabilità di superare i 5 anni di sopravvivenza. Più il tumore è avanzato minore è il numero di pazienti che supera i 5 anni di sopravvivenza.

Cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#4] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
kiedo scusa,ma la chemio in questo stato riesce a farlo guarire totalmente?il nostro oncologo gli vuole fare una terapia ke un ciclo di 6 mesi,cioè 2 chemio al mese x sei mesi,dopo scaduto questo primo ciclo si rifarà la tac per vedere se migliora?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
La chemioterapia potenzialmente può guarirlo anche se la situazione di partenza non è delle migliori. Ma perchè se siamo in Italia si usa la "k" al posto del ch?

cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#6] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
le parlo di un problema serio per saperne di più e lei parla delle K al posto CH, niente male direi.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

proprio perchè si parla di un problema serio è gradevole per un professionista parlarne in un italiano corretto.


Cari saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#8] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
ultima domanda poi la lascio,il nostro oncologo non ci ha riferito in che stadio è il tumore,ci ha solo riferito che dopo l'operazione hanno tolto via il tessuto e che però essendo maligno possono ricresce da qualche altra parte.Come si fa a capire in che stadio è il tumore?
[#9] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

lo stadio avanzato si evince dalla sigla T4 (indica l'estensione locale del tumore) e dal coinvolgimento dei linfonodi locoregionali. La sigla G3 è un ulteriore elemento di malignità indicando un grado di differenziazione scarso (le cellule maligne sono in questo caso molto distanti dal fenotipo originale sano). Questa condizione necessita di una stadiazione completa mediante TC total body (incluso cranio) con mezzo di contrasto e scintigrafia ossea. Purtroppo gli elementi riportati depongono per un alta probabilità di recidiva. Proprio per questo motivo è necessaria una terapia combinata adiuvante.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
[#10] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
chiedo di nuovo scusa ma sono veramente preoccupato e vorrei sapere il più possibile,cosa significa brushing gastrico:positiva la ricerca di cellule neoplastiche?

scusi del disturbo,

Distini saluti.
[#11] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Si tratta di un prelievo di materiale gastrico risultato positivo per cellule tumorali.

Saluti

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it