Utente 220XXX
Salve
spero che sia l'ultima volta che vi scrivo perchè sinceramente non ne posso più.
Credo finalmente di aver capito cosa mi provoca la caduta capelli e cioè l'ovaio policistico. Ho parlato con la ginecologa che mi ha consigliato di prendere una pillola antiandrogena. Oggi sono stata anche dal dermatologo che mi ha visitato e
l'unica cosa che mi ha detto è che c'è un po' di crisi sulla mia testa (ma che ha visto situazioni ben peggiori) e mi ha consigliato una cura di 4 mesi con integratore Nipon E Ultra e fiale GFM.
Ho visto in internet che i prezzi sono alti quindi vi chiedo, ha senso spendere tutti questi soldi per degli integratori o secondo voi la pillola può sistemare le cose da sola?
Non mi dite di fidarmi del dermatologo perchè sinceramente sono stanca di girare per dottori e spendere soldi in visite specialistiche per sentirsi anche rispondere alle domande in maniera scocciata.

Grazie per l'attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Dunque vediamo...,visto che sei così stanca di scriverci, riposati pure.
Ti consiglio di valutare per 6 mesi l'effetto dell'assunzione della pillola anti androgena che ti ha consigliato la ginecologa. Eventualmente, se il risultato non ti soddisfa, ripensa anche alla terapia integrativa prescritta dal dermatologo.
Se anche quest'ultima non dovesse risultare efficace, avrai davanti a te, fondamentalmente, un bivio: o ti rassegni o consulti un altro dermatologo ( o lo stesso che hai consultato) per una rivalutazione del caso.
Attraverso quest forum potrai avere dei consigli ma certamente non una diagnosi ne', tantomeno, una terapia.
Saluti.
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le dico un mio parere schietto:

la terapia per i capelli è a mio avviso SOLO farmacologica, quindi ne deriva che poco credo agli integratori sistemici o topici senza alcun supporto farmacologico.

Questo è il mio libero parere: la calvizie si può curare con successo, ma a mio avviso, solo farmacologicamente sia nell'uomo che nella donna; gli integratori (ce ne sono migliaia) sono un utile supporto e nulla più.

saluti a lei
[#3] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Dott. Pallanti non sono stanca di scrivere a voi ma sono stanca della situazione perchè è mesi che ci vado dietro! Vi scrivo volentieri perchè in poco tempo rispondete e date consigli che poi posso confrontare con quello che mi dice lo specialista che di fatto mi ha visitata. Anche se dopo la visita di oggi sono rimasta particolarmente delusa.
Credo che seguirò il suo consiglio anche perchè la penso un po' come il dott. Laino, non sono un medico ma tutti questi integratori mi hanno sempre dato poca fiducia.
Adesso proverò con la pillola e con tutte le sue controindicazioni, sperando di aver miglioramenti.
Vi ringrazio davvero tantissimo per la vs disponibilità.

Saluti