Utente 577XXX
Buongiorno, Le scrivo perchè a mia madre 56 anni in seguito a colonscopia è stata diagnosticata un flogosi cronica, le mie domande sono 2, le è stato chiesto se ci sono stati casi di tubercolosi nella sua famiglia, e le è stato consigliato un ricovero di una settimana per effettuare degli esami gastroscopia, risonanza magnetica (toracica) e esami del sangue, ma perchè viene effettuata la risonanza magnetica al torace??? e la gastro??? sono un pò preoccupata in merito... è una cosa grave? il medico le ha escluso il tumore, ma io sono molto preoccupata.
Ringrazio per la cortesia, cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Putroppo il termine "flogosi cronica" non aiuta a far diagnosi,
si può soltanto dire che è stato rilevato uno stato infiammatorio della mucosa colica la cui natura è da definire con ulteriori accertamenti.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 577XXX

Iscritto dal 2008
Rileggendo l' esito si parla di colite indeterminata, volevo però capire che nesso ci può essere con la tubercolosi...e se gli esami come risonanza gastrosopia sono facenti parte dell' iter dignostico corretto.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La colite indeterminata e la TBC sono due entità distinte,
e, nel caso della prima ipotesi, non ha ruolo la RMN toracica.

Cordialmente