Utente 232XXX
Ho recentemente eseguito una visita oculistica dal quale è emerso che:
- non c'è nessuna lesione alla cornea e neanche nessuna traccia di cicatrice (a febbraio ho avuto una microlesione alla cornea, diagnosticata in pronto soccorso oculistico dove mi sono recato per dolore oculare)
- prescrizione di utilizzare occhiali +0,25 per videoterminali e lettura

Quando ho chiesto il motivo della prescrizione di questi occhiali l'oculista mi ha detto che non ho nessun difetto però questi occhiali avrebbero alleviato la mia stanchezza e la mia pesantezza aiutandomi in varie attività.
Mi chiedo se possono essere davvero utili questi occhiali anche in assenza di difetti visivi/refrattivi.
Inoltre l'oculista mi ha prescritto degli integratori specifici per le miodesopsie, sono davvero efficaci?
A volte avverto ancora dolore oculare nell'occhio dove era presente la lesione, l'oculista ha giustificato il tutto parlando di "irritazione" e che scomparirà. Consigli e chiarimenti?

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Alex Bosone
24% attività
12% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Buonasera,

la correzione indicata è insignificante e non le può cambiare la sua qualità visiva al videoterminale.
Per le miodesopsie, beva molta acqua. Non ci sono terapia dimostrate se non una appropriata idratazione.
Se ha ancora "fastidio" all'occhio che ha avuto una abrasione, potrebbe usare semplicemente delle lacrime artificiali per alleviare la sintomatologia, in attesa di una sua totale risoluzione spontanea.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
e come mai mi sono stati prescritti questi occhiali?

Sf +0,25 ?

L'oculista mi ha detto che questa gradazione molto bassa riduce lo stress e l'affaticamento durante varie attività come l'uso di videoterminali o la lettura.
È vero?
È consigliabile utilizzare questi occhiali? Riducono davvero l'affaticamento? O addirittura possono essere dannosi?
E se sono inutili perché vengono prescritti? Cosa ci guadagnano gli oculisti?

Grazie