Utente 310XXX
Buongiorno Dottore,

In seguito alla comparsa di acufene all'orecchio sinistro nel 2008, per il quale non riuscivo a chiudere occhio la notte, decisi di prendere tramite consulto medico il Rivotril Gocce , dieci gocce prima di coricarmi.
Gentilmente sono a chiederLe se è normale avvertire i seguenti sintomi:

1. senso di perdita di equilibrio
2. muco molle

Le faccio presente che il sottoscritto ha anche una piccola ernia iatale, e i nseguito ad una risonanza magnetica non è risultato nulla.

Nel caso, è possibile smettere di prendere il suddetto farmaco e quale procedura devo seguire?

In attesa di una Vostra risposta, porgo Distinti Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
dopo anni che assume rivotril deve considerare che non si può interrompere bruscamentre ma in modo graduale e dietro controllo medico, per quanto riguarda gli effetti citati potrebbe essere contemplato il senso di "perdita di equilibrio" anche se dopo tutto questo tempo ho molti dubbi che emerga al momento questo effetto collaterale che è più frequente all'inizio della terapia, non ha attinenza con il "muco molle"