Login | Registrati | Recupera password
0/0

Daparox e prurito

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Daparox e prurito

    Ho iniziato stamattina la terapia con Daparox per ansia dap e fibromialgia; ho iniziato con due gocce dopo colazione. A distanza di 3 ore avverto prurito diffuso, senza però manifestazioni cutanee.
    Può essere un effetto collaterale del farmaco? Oppure è una reazione di ansia, visto che ho paura di avere effetti collaterali?
    Nella mia vita ho avuto solo una volta un reazione da iperdosaggio di bentelan ( che prendevo per una lombosciatalgia), ma avevo prurito accompagnato da pomfi e rossore.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Gentile utente,

    è piuttosto improbabile che due gocce di farmaco possano apportare tali effetti collaterali.

    E' possibile che l'effetto possa essere fenomeno di suggestione.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    infatti è passato ora,,
    approfitto della sua gentilezza per chiederle se daparox può causare aumento di peso, in quanto sono già in sovrappeso e sto facendo una dieta, non vorrei che nonostante questa io aumentassi ancora o non riuscissi a dimagrire;il mio aumento di peso negli ultimi mesi è dovuto al poco movimento per dolori che ho da mesi e gli attacchi di panico con agorafobia.
    La dose di 10 gocce a cui devo arrivare può essere sufficiente per il dap e per la fibromialgia di cui sono affetta?
    Grazie



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Gentile utente,

    la paroxetina ha tra i suoi effetti collaterali possibili anche l'aumento di peso ma ciò non è evidenziabile se non si presenta l'effetto, fino ad allora potrebbe non avere alcun aumento di peso.

    Per ciò che attiene al dosaggio, il dosaggio previsto risulta essere piuttosto basso sia per il disturbo d'ansia che per la riferita fibromialgia, per quest'ultima il trattamento di elezione non risulta essere con paroxetina.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    La paroxetina è la seconda scelta, perchè il primo antidep che ho provato è stato il Cymbalta, che non ho tollerato. IL neurologo, d'accordo con il medico di base mi ha prescritto il daparox. Ci sono altri farmaci piu adatti? Anche farmaci come lyrica in me hanno fallito.



  6. #6
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Possibile che con sole 3 gocce io mi senta agitatissima, testa nel pallone, giramenti di testa, difficoltà a parlare????
    Sono intollerante anche alla paroxetina????Devo cambiare di nuovo???




  7. #7
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Gentile utente,

    la scelta di un trattamento deve prendere in considerazione anche le eventuali mal sopportazioni degli effetti collaterali possibili.

    Tendenzialmente essi scompaiono nel giro di qualche giorno, deve avere la pazienza di giungere ai dosaggi stimati come terapeutici.




    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  8. #8
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    L'anno scorso provai l'elopram, che mi dava sonnolenza ma non questo senso di mal di testa e confusione mentale.
    Chiederò al medico se posso cambiare subito, prima che mi possa abituare al daparox. MI sento schizzata, non so se è normale.



  9. #9
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Le posso garantire che tre gocce di farmaco non provocano tutti gli effetti che lamenta.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  10. #10
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Continua il senso di pesantezza alla testa, mal di testa, tensione su collo e spalle, e senso di instabilità quando cammino. Sono ancora a 3 gocce, devo stare su questo dosaggio 5 giorni, poi aumentare...
    Lei dice che 3 gocce non possono darmi questi effetti, allora cos'ho? Ansia? Suggestione? Paura? Sentirmi cosi....ubriaca...mi fa stare male...voglio resistere ma ho paura...



  11. #11
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    notte tremenda con senso di peso sulla testa, vertigini forti,,,ho una reazione esagerata? devo sospendere? è normale sentirsi cosi?



  12. #12
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Dal mio punto di vista lei può avere una suggestione.

    Provi a parlarne con il suo psichiatra ma se lamenta tali sintomi l'evoluzione naturale sarà la sospensione senza che possa beneficiare degli effetti terapeutici.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  13. #13
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    se provo a continuare, corro dei rischi? Oppure potrebbe accadere che tali sintomi si attenuino? Non ho alternative a questa terapia, ho dolori ovunque di tipo fibromialgico, devo per forza tentare.
    Mi può accadere qualcosa di grave se continuo?




  14. #14
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Solitamente i sintomi tendono ad attenuarsi e comunque con tre gocce di daparox non è mai accaduto nulla.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  15. #15
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    grazie mi ha rassicurata molto, io continuo.Buona domenica non sa quanto mi è stato utile.




  16. #16
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Dottore ho letto che con paroxetina non si possono prendere fans, ma poiche spesso sono costretta a prenderli per i dolori fibromialgici e il mal di testa che per es ora ho, penso come eff coll del farmaco stesso, che rischi corro? Ci sono antidolorifici che non sono controindicati? grazie




  17. #17
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    I fans in associazione agli antidepressivi possono aumentare il tempo di coagulazione.

    Non è una controindicazione assoluta, è una attenzione da tenere, ma nel suo caso forse è meglio non associarli.

    Ne parli con il suo medico di famiglia.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  18. #18
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Mi sta passando la voglia di prenderlo, tra effetti collaterali, mal di testa e vertigini in primis, e la non possibilità di prendere antidolorifici in me , persona con fibromialgia, che sono indispensabili, dovrò valutare se sono più i costi o i benefici.
    Grazie mille



  19. #19
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Le vertigini persistono e sono sempre piu forti. Se sospendo, visto che sono solo a 5 gocce, devo scalare il farmaco o posso smettere e basta?
    Le vertigini se prodotte dal farmaco passerebbero da sole, una volta eliminato il farmaco, o corro il rischio che persistano?
    Sono molto ma molto sfiduciata; il medico dà poca importanza a questi effetti coll, dice che non ho pazienza, ma è da domenica che passo la giornata a letto, ho il collo rigido, ( a meno che nelle vertigini non ci sia anche una situazione di tensione al collo...)non riesco a fare quasi nulla in casa e tanto meno a uscire.
    Tengo a precisare che il neurologo che mi cura è in ferie e ho chiesto consiglio solo al medico di base.
    Lei cosa consiglia ai suoi pazienti nella mia situazione?



  20. #20
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Personalmente sono d'accordo sul fatto che deve continuare come indicato, in quanto i sintomi collaterali tendono a ridursi.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  21. #21
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    allora da testa dura quale sono continuo....Peccato che lei sia lontano da me, è un ottimo professionista , grazie mille .



  22. #22
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Ho contattato il neurologo, non solo mi ha detto di continuare ma di aumentare le gocce a 8, per 5 giorni e poi ci risentiamo.
    Grazie del suo aiuto.



  23. #23
    Indice di partecipazione al sito: 1889 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Psicologia

    Risponde dal
    2003
    Si figuri, spero che possa avere un reale miglioramento.

    Il farmaco può essere ottimale per risolvere la sua sintomatologia.


    Dr. Francesco Saverio Ruggiero
    http://www.francescoruggiero.it
    http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

  24. #24
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Dottore i miei dolori sono causati oltre che dalla fibromialgia, anche da una situazione di artrosi diffusa...so che il farmaco nulla può contro l'artrosi, spero però che serva almeno per questi dolori alle gambe che sono di tipo muscolare e neuropatico...almeno cosi dice il neurologo...Inoltre se riesco a ritrovare un pò di buon umore e energia, potrò dedicarmi alle terapie fisiatriche, perchè cosi come sono ora non riesco proprio a fare nulla..




  25. #25
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    sono a 13 giorni di cura e a 10 gocce di dosaggio...ma gli effetti collaterali continuano,,,ieri per es sono stata bene tutto il giorno, ma stanotte ho avuto forti giramenti di testa e senso di svenimento, anche oggi non mi sento bene, ho ansia a mille, sudo e mi sento fiacca...sono ancora nella normalità degli eff coll oppure devo smettere?sto malissimo....



  26. #26
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    e mi è ricomparso il prurito , soprattutto dopo la doccia...non so piu cosa fare...



  27. #27
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    sono ancora a dieci gocce di daparox, ma l'ansia è alle stelle...so che è normale nei primi tempi, ma mi sembra di impazzire...prendo l'en al bisogno, ma non me la tampona piu di tanto. Chiedevo se, in caso di aumento del dosaggio, questi sintomi aumentano, se devo aspettare che passino questi effetti collaterali prima...oppure se succede il contrario, cioè aumentando il dosaggio si attenuano anche gli eff coll..Non vedo l'ora di sentire qualche benficio, l'ansia che provo ora non l'ho mai provata prima..mi sembra di diventare matta...




Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12/12/2013, 15:03
  2. Post attacco di panico
    in Psichiatria
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17/12/2013, 17:59
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19/12/2013, 09:37
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01/12/2013, 08:42
  5. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26/11/2013, 14:02
ultima modifica:  13/08/2014 - 0,27        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896