Utente 338XXX
Salve, mi è stato diagnosticato da qualche mese al primo pap test e successiva colposcopia, l'hpv 58. Nell'attesa del successivo pap test volevo ricorrere a qualche rimedio per aumentare le difese immunitarie, giacchè io non possa modificare il mio stile di vita molto stressante che include un lavoro con parecchi turni di notte, sto prendendo una volta a settimana una dose di oscillococcinum, mi chiedevo se sono utili o è meglio rafforzare la cura con altri rimedi omeopatici. Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri
24% attività
20% attualità
12% socialità
ASTI (AT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Il rimedio omeopatico citato è fra quelli,non il più potente,che stimola la capacità immunitaria ma io credo e lo credo per tutti i miei pazienti che hanno diagnosi di stati cancerosi o precancerosi oppure,come nel caso Suo presentano virus patogeni importanti,,va accuratamente vagliato il caso soprattutto per valutare l'opportunità ci applicare terapie con citochine SKF (omeopatizzate). Dato il giusto criterio etico di non fare pubblicità nè a se stessi nè ad altri Le posso consigliare di rivolgersi ad un medico omotossicologo a Padova (non so se ce ne sono) oppure in sede vicina