Utente 386XXX
Buonasera dottori, vorrei chiedere un consulto poiché non riesco a rintracciare la mia ginecologa. Assumo la pillola yaz da tre anni. Non mi ha mai dato disturbi a parte ogni tanto degli episodi di spotting. Anche questo mese (sono a metà blister) ho notato delle macchie scure. Cosa posso fare per interrompere queste fastidiose macchie in attesa di fare i dovuti controlli? Ho letto che qualche ginecologo consiglia di assumere due pillole per un determinato periodo. Lo potrei fare? Che conseguenze può avere?
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si potrebbe pensare ad una pillola con un dosaggio estrogenico maggiore , passando dai 20 gamma (mcg) di etinilestradiolo di yaz ai 30 gamma di yasmin.
Questi sono i criteri da adottare
Saluti
[#2] dopo  
Utente 386XXX

Iscritto dal 2015
Ho chiamato la mia ginecologa. Mi ha detto di prendere tranex per arrestare lo spotting e alla fine del blister di yaz mi ha consigliato di fare una pausa di tre mesi per poi valutare quale pillola ricominciare a prendere. Il tranex ho letto che viene prescritto per le emorragie, ma non è il mio caso. Può andare bene lo stesso?
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
mi permetto di non essere d'accordo con la Collega , la sospensione non migliora la situazione