Utente 384XXX
Dottore mi scusi del disturbo, sono molto preoccupato, ho avuto un rapporto protetto con la mia ragazza il giorno dopo la fine del suo ciclo. Io non sono venuto ma mi sono accorto che il preservativo si era rotto, lei non può prendere la pillola del giorno dopo così abbiamo preferito sentire la sua ginecologa di fiducia la quale ci ha informati di stare tranquilli e che non era obbligatorio prendere la pillola.
Senta, volevo sapere il suo parere da esperto per capire quante probabilità ci sono di aver messo incinta la mia fidanzata, contando anche che lei è molto regolare, ha le mestruazioni ogni 35 giorni. Capisco che sia una domanda molto stupida ma allo stesso tempo ho molta paura. La ringrazio e scusi ancora del disturbo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
molto difficile stabilire delle percentuali di rischio, perchè in questi casi ci sono molti fattori che ruotano : ovulazione precoce, presenza di spermatozoi nel liquido pre-eiaculatorio.
Non mi è chiara la motivazione per cui la sua partner non può assumere la contraccezione d'emergenza essendo quest'ultima priva di estrogeni.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 384XXX

Dottore la ringrazio per la sua risposta, il motivo principale per cui non può assumere la pillola del giorno dopo non la conosco ma era in accordo con la ginecologa che la segue(chiamata il giorno stesso).
Se non la disturbo volevo sapere se la ginecologa di fiducia possa conoscere i ritmi di ovulazione dei propri pazienti e in tal fine pronunciarsi nel non obbligare a far assumere la pillola.
La ringrazio nuovamente, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non si può avere nessuna certezza dei ritmi ovulatori
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI