Utente 403XXX
BuonaSera. Sono una ragazza di 25 anni. Ho sempre sofferto di mestruazioni irregolari.Circa 3 mesi fa Il mio ginecologo mi ha diagnosticAto una cervicite erosiva. Eseguito pap test e test per hpv. Entrambi negativi. Ho fatto cura con ovuli per 20 giorni. Alla seconda visita di controllo la cervicite e la paghetta erano ancora presenti,quindi ho fatto ulteriori 10 giorni di cura con ovuli. Ciò posto sono circa2 anni che soffro di spotting molto frequente e doloroso , mestruazioni molto irregolari ma non sembrano esserci cause patologiche particolari , eccetto l ovaio microcistico. Per tale motivo al prossimo ciclo prenderò la pillola anticoncezionale. Volevo sapere :la cura del ginecologo è giusta?lo spotting che ho può essere dovuta alla cervicite? Posso assumere la pillola nonostante la piaghetta ? Grazie



[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non è possibile giudicare l'operato del Collega.
Io nel dubbio avrei eseguito una colture di tampone CERVICALE , ed una colposcopia per verificare la fonte del sanguinamento : piccolo polipo, ectropion sanguinante?
Le cause sono numerose .
Mi ha parlato di cura con ovuli , ma che tipo di ovuli ?
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore per la sua risposta. Gli ovuli che ho inserito sono stati in una prima fase finderm forte beta (primi 20 giorni) e poi CicatridinA ovuli. (10 gg).
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Escluderei una infezione del collo uterino (cervice) con una coltura di tampone CERVICALE e non VAGINALE per ricercare Gonococco, Clamidia e Micoplasmi.
SALUTI
[#4] dopo  
Utente 403XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio dottore. Saluti