Utente 406XXX
Salve, spero di spiegarmi bene perché avrei molto da raccontare. Giugno ho cominciato ad avere un effluvio che è durato circa tre mesi e mezzo, poi non so se mi sono fissata io ma ero terrorizzata dal diradarmi. Questi mesi sono rimasta traumatizzata perché perdevo capelli dappertutto. Poi novembre sono stata operata al piede in anestesia locale e non ho avuto effluvi e tutto sembrava migliorare. . mi è capitato di perdere capelli più del dovuto tipo 80-100 per un paio di giorni ,un mese dopo l'intervento .il 12 febbraio sono stata operata per togliere un cistoadenoma sieroso di 5 cm e un fibroma di 1 cm alle ovaie .. parlando con le altre pazienti ho scoperto che anche loro avevano episodi di effluvi. Ora la mia domanda è. .siccome sto seriamente diventando ipocondriaca e sono cosciente di essere in post operatorio quindi l'effluvio l'ho calcolato ma la cosa piano piano si risolve oppure devo aspettarmi un peggioramento? Io sinceramente non ho nessun diradamento evidente. Capelli ne ho persi ma sono tutti ricresciuti grazie a Dio. .solo da una settimana oltre a capelli lunghi col bulbo mi cadono pure alcuni piccoli. .tipi uno-due al giorno. ..potrebbe essere che l'effluvio post operatorio faccia cadere anche qualche piccolo capello? Scusate se sembro superficiale ma sto soffrendo molto per questa cosa ed è difficile pure scriverlo qui.. in famiglia dicono sono capellona e mio marito dice che non vede un minimo cambiamento ma quei capelli piccoli. .è la prima volta. .ho letto su qualche sito di alopecia. .ma se avessi questo dovrei aver già notato un diradamento? Ho fatto un mese di eparina a novembre/dicembre e venti giorni dal 13 febbraio fino ai primi di marzo ed ho letto può far perdere i capelli. Sono passati 10 mesi. ... i capelli che mi sono cresciuti dopo l'effluvio in estate sono delle stesse dimensioni ..alcuni più mossi, grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Da quello che riferisce appare solo come un effluvio ormai in risoluzione, comunque si faccia ricontrollare dal suo dermatologo .
Nel post operatorio puo' comparire un effluvio ma non necessariamente.
Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
Grazie mille Dottore .. l'altr'anno quando era iniziato l'effluvio verso agosto sono andata da un dermatologo della mia provincia. Non sono uscita felice perché senza nemmeno guardarmi. .nel senso che era a un metro e mezzo da me e non mi ha guardata... mi ha diagnosticato defluvium. .. la visita è durata cinque minuti e io non ci ho capito nulla. Ero solo spaventata e nervosa avrei voluto mi guardasse un attimo. Come gli ho detto cisti ovariche mi ha dato il minoxidil al 5% ... quando sono andata dal medico di famiglia non le nascondo che pure lui c'è rimasto dicendo che almeno non avrebbe dovuto superare il 2% (è vero secondo lei?) Alla fine non ho messo nulla. ..ho solo paura perché ho sentito che perdere capelli corti. .I miei sono dai 3 cm e delle volte 5-6 cm non va bene. Speriamo bene devo dire che sono stressata me ne sono successe di tutti i colori

[#3] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Si faccia rivalutare nuovamemte da un dermatologo a distanza non sono in grado di poter entrere nel merito mi spiace
saluti
[#4] dopo  
Utente 406XXX

Iscritto dal 2016
La ringrazio Dottore seguirò il suo consiglio. ..davvero gentilissimo