Utente 309XXX
buonasera in circa 20 giorni mi è spuntata nella schiena altezza scapola una protuberanza che grattandomi mi ha fatto uscire molto sangue pensando non fosse nulla ho aspettato una settimana poi mi sono rivolta al dermatologo che mi ha consigliato di asportarla e analizzarla poichè lui non era sicuro di cosa fosse.
essendo ipocondriaca ho temuto fosse qualcosa di brutto ho scoperto anche che esistono melanomi rossi o incolori terribili
istologico dice formazione angiomatosa reattiva a tipo di"granuloma piogenico"in fase avanzata completamente asportata
vorrei chiedervi è possibile che possa crescere nella schiena un granuloma?e in pochissimi giorni?da cosa si sviluppa un granuloma ?quando si effettua un istologico c'è chiaramente differenza con un melanoma incolore?
vorrei precisare che nella schiena non avevo nulla prima in quel punto sono sicura perchè sono stata al mare e in piscina e mi sono scottata la schiena e per darmi la crema mi sono guardata allo specchio la schiena più volte.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
La diagnosi istologica chiarisce il dubbio. E si attaglia alla sua descrizione della lesione , sia come morfologia sia come decorso.
Ovviamente consegnando l'istologico , e controllando la ferita e la sua riparazione, avrà già avuto rassicurazioni dal collega .Cosa a cui mi associo , visti i dati riportati.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
buongiorno il mio dermatologo è in ferie e io mi sono limitata a telefonare al mio medico di base che si è limitato a dirmi di stare tranquilla e di andare poi dal dermatologo è per questo che mi sono rivolta a voi perchè avendo molte domande specifiche e avendo sempre tante paure non sapevo come fare.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Bene...speriamo di averla tranquillizzata, quindi!:-)
Cordialità