Utente 422XXX
buongiorno soffro da circa un anno di gardnerella . Ho fatto parecchie cure : flagyl per 2 volte , gli ovuli di meclon il gel zidoval e l antibiotico vagilen per sei giorni in dose doppia. Tutte queste cure non hanno avuto effetto ed io sono al punto di partenza. il ginecologo che mi ha vista alcuni giorno fà e mi ha consiglato di fare cicli di ovuli candinet, zidoval e compresse di lattobacilli. ho paura ad usare nuovamente lo zidoval perche mi aveva fatto venire la candida. vorrei se è possibile un suo consiglio perchè io non sò più cosa fare . distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

in questi casi è necessario ristabilire un equilibrio dell’ecosistema vaginale e intestinale attraverso:

1) presidi per via vaginale che aiutino a ripristinare o ad aumentare la presenza del bacillo di doderlein, un batterio amico che ci protegge dalle infezioni vaginali, che in caso gardnerella (vaginosi batterica) è presente in quantità scarsa o è assente

2) probiotici per via orale che aiutano a mantenere una funzione intestinale regolare.

Inoltre sono necessarie alcune regole nello stile di vita, come l’uso di mutandine in cotone bianco, una corretta igiene intima, assorbenti ipoallergenici, evitare gli indumenti stretti ecc.

Legga questo mio articolo sull’argomento, dove potrà trovare altri consigli:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/646-prurito-bruciore-perdite-vaginali-consigli-pratici.html

Un caro saluto.