Utente 445XXX
Salve dottore, vorrei una informazione. Questo è il primo mese che prendo la pillola, e sono al 4 giorno della settimana di sospensione ma il ciclo non si è presentato. Ho solo delle sporadiche perdite color rosa- marroncine. Ho sempre assunto la pillola in orario, te ho ripreso anche la pillola dopo un episodio di risalita di acido, non vomito. l'ho ripresa entro le 12 ore. Episodi di diarrea non ne ho avuti.
Ora vorrei chiederle, come potrei comportarmi. Sono molto preoccupata. Le dico che nonostante io abbia iniziato la pillola il primo giorno di ciclo, il primo rapporto completo l'ho avuto al 7 giorno. Dopodiché ne ho avuti altri per il resto del mese.
La ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non deve pensare ad una gravidanza se ha assunto in modo corretto la pillola (non mi ha riferito il nome commerciale ) , ma piuttosto il Collega che la segue le avrà prescritto una pillola a basso tenore estrogenico e quindi sbilanciata in senso progestinico e tutto ciò porta ad una scarsa proliferazione dell'endometrio (mucosa che riveste all'interno l'utero) e di conseguenza mestruazioni scarse o assenti , ma questo non rappresenta una patologia. Dopo i 7 giorni di pausa deve iniziare il blister successivo.
auguri
[#2] dopo  
Utente 445XXX

Iscritto dal 2017
Buonasera. La ringrazio innanzitutto per la risposta. Sto assumendo la pillola lestronette.
Oggi ho avuto lievi macchie di sangue, non di colore rosso vivo ma più "vivace".
Le volevo chiedere, la presenza di queste macchie; possono togliere il dubbio di una gravidanza? Visto che probabilmente come dice lei, sono dovute al basso contenuto della pillola.
Poiché anche quando ho iniziato ad assumere la pillola, con l'inizio del ciclo, quest ultimo è stato molto più debole è scarso rispetto ai miei precedenti flussi dolorosi e consistenti.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
se ha assunto in modo corretto la pillola non deve assolutamente preoccuparsi