Utente 420XXX
Salve a tutti
chiedo in particolare ai chirurghi del settore.
un passato intervento per varicocele
sinistro
ed idrocele destro rappresenta una
controindicazione all' inserimento di una
protesi peniena tricomponente ? Lo stato
di salute generale è buono .
grazie a tutti delle risposte
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,piuttosto che sottolineare il pregresso varicocele sx e porsi il problema se un idrocele dx possa influire sull’impianto protesico penieno,mi accerterei che la diagnosi andrologica sia corretta...in un uomo di 32 anni.Cordialita’
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
20% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
per rispondere alla sua domanda nessuno dei due interventi che ci segnala controindica "tecnicamente" l'intervento di protesi. Ciò detto concordo con il Collega Izzo sulla importanza di una indicazione corretta all'intervento di impianto di protesi.
[#3] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
Grazie
Chiarisco, non ho intenzione di mettere la protesi a breve anzi spero di arrivarci il più in là possibile.
Ma date le mie difficoltà in età così giovane penso che le cose non potranno che peggiorare e il pensiero di potermi giocare la carta protesi mi consola almeno un po'.
Non ho mai erezioni spontanee ,Utilizzo mezza pasticca di cialis 5mg, alle volte riesco anche a farne a meno.
È possibile ipotizzare per quanti anni riuscirò a far fronte al mio problema con la sola terapia orale?
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non trovo le ragioni di questa preoccupazione.Noi medici abbiamo a che fare con Pazienti giovani con gravi malattie metaboliche,neurovascolari,traumatismi etc. che,pur essendo a rischio,non pensano assolutamente ad impianti protesici futuri.
L'assunzione di tadalafil sporadica e la risposta favorevole anche senza pillola testimonia la inutilità del timore che,nel tempo,la risposta sfumi.Credo che una sinergia psicosessuologica possa essere utile.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 420XXX

Iscritto dal 2016
Approfitto ancora della vostra gentilezza.
Ho scarsa muscolatura e barba rada, testosterone 488ng/dl quindi nella norma.
È possibile che abbia bisogno di più testosterone?
La glicemia a digiuno è risultata un po alta, 100.Cosa potrei avere?
Grazie e vi chiedo cortesemente di sciogliere questo mio ulteriore dubbio.