Utente 463XXX

Salve, sono un ragazzo di 22 anni e sono molto preoccupato.

Giovedì scorso ho riscontrato abbondante sangue rosso vivo insieme alla defecazione e anche sulla carta igienica, la stessa cosa anche il pomeriggio, il sangue sembrava misto con acqua, andai di nuovo per la terza volta ed era tutto pulito.

Andai dal mio dottore e disse che probabilmente le siringhe che avevo fatto per il mal di schiena avevamo aperto qualche ragade. La mattina dopo non c'era piu. Il giorno successivo ancora notai una strischia di sangue sempre rosso vivo nelle feci, però sulla carta igienica no. La mattina seguente il sangue era più poco, sabato andai dal farmacista e disse che erano ragadi o emorroidi e mi feci dare della crema.

Da lunedì trovo piccole striature sottilissime di sangue anche sulla carta igienica. Premetto che ogni tanto avverto come se qualcosa scorresse dall'ano e ogni tanto prurito. Ieri andai dal dottore e mi feci dare analisi delle feci per sangue occulto e mi diede anche per vedere se ci sono i vermi, secondo lui può darsi che sono i vermi.

Ma i vermi fanno uscire sangue? ... in più mi ha dato anche l' emocromo. (Premetto che a volte sono stitico,e ho difficoltà a defecare, forse per colpa delle feci dure)

Stamattina ho notato che alla fine delle feci erano di colore bianco, un po sfilacciate. Si tratta di vermi? Oppure qualcosa di grave?

A volte sento un po di nausea, ieri avevo dolore alla parte sinistra bassa ma non era un dolore esagerato.

Attendo una vostra risposta. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Fare il sangue occulto non serve (lei il sangue lo vede!!)
Probabile patologia emorroidaria!
Faccia una visita proctologica per conferma e per iniziare una terapia adeguata!
Nel frattempo aumenti il consumo di fibre e di liquidi per mantenere le feci morbide!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Iscritto dal 2017
Grazie per la risposta.
Non devo preoccuparmi? Come mai ho notato le feci bianche? È anche questo un sintomo delle emorroidi?

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere muco.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 463XXX

Iscritto dal 2017
La mia preoccupazione è avere qualcosa che non va all'intestino, o da qualche altra parte. Posso tranquillizzarmi?
Ho pensato addirittura che porrebbero essere sintomi di tumore!

[#5] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Lasci perdere i tumori!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 463XXX

Iscritto dal 2017
Sono molto ipocondriaco!
Ho notato anche che nelle feci ci sono dei puntini neri, potrebbe essere l'alimentazione?

[#7] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Curi la sua ansia!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia