Disfonia [Otorinolaringoiatria]

Definizione: Disturbo nell'emissione della voce, dovuto a cause organiche(malformazioni congenite, malattie endocrine o metaboliche, infiammazioni, tumori che coinvolgono gli organi deputati all'emissione della voce), funzionali(eccesso o un difetto della funzione fonatoria),isteriche e nervose.Sintomi: afonia,fonoastenia,raucedine,diplofonia,voce eunucoide.Terapia: farmacologica,logopedica,chirurgica. (Professionista non più iscritto)

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Disfonia"

  • Nuove prospettive: la lingua dei segni per i disturbi della comunicazione e del linguaggio
    Psicologia - Ogni essere vivente ha un istinto innato di comunicare. Cause psicologiche, sindromiche o genetiche possono compromettere parzialmente o del tutto la comunicazione verbale. La Lingua dei Segni rappresenta uno strumento di comunicazione completo per disturbi primari o secondari
     
  • Le disfonie organiche
    Audiologia e foniatria - La disfonia è una alterazione qualitativa e/o quantitativa della voce parlata che consegue ad una modificazione strutturale e/o funzionale di uno o più organi coinvolti nella sua produzione
     
  • A proposito di prevenzione del tumore laringeo
    Otorinolaringoiatria - Lo stile di vita e in particolare l'abuso di fumo e alcool possono determinare l'insorgenza del cancro e quindi la medicina preventiva deve essere sviluppata maggiormente e rivolgersi in particolare ai giovani
     
  • Quando la voce si "ammala"
    Audiologia e foniatria - Salvaguardiamo le nostre corde vocali: cosa fare per evitare di sforzare la voce.
     
  • Tossina botulinica e iperidrosi
    Medicina estetica - L'eccessiva sudorazione, definita "iperidrosi", allo stato attuale può essere trattata con la Tossina Botulinica, con notevoli margini di sicurezza e risultati soddisfacenti per il paziente.
     
  • Ipertiroidismo: le forme più frequenti
    Endocrinologia - Un’aumentata sintesi di ormoni tiroidei, viene definita ipertiroidismo.
     
  • Shock anafilattico: cosa fare se...
    Allergologia e immunologia - Lo shock anafilattico è una reazione allergica severa a rapida evoluzione in cui si manifestano importanti segni e sintomi cutanei e sistemici (che interessano, cioè, l’intero organismo) con esito potenzialmente fatale. L'articolo fornisce le indicazioni per la gestione di tale condizione medica.
     
  • La faringite cronica e la laringite da reflusso gastroesofageo
    Otorinolaringoiatria - Reflusso gastroesofageo, una causa frequente di mal di gola e tosse
     

Consulti relativi a "Disfonia"

News relative a "Disfonia"

  • Alcoolizzazione delle cisti e dei noduli cistici benigni della tiroide
    Endocrinologia - Il Nodulo Tiroideo è un’alterazione circoscritta della ghiandola tiroidea dovuta da un eccessivo accrescimento e trasformazione strutturale funzionale di una o più aree, nell’ambito di un tessuto tiroideo normale. E’ una patologia frequente, con netta prevalenza femminile dal 3 al 7 % della popolazione adulta. PERCHE' SI FORMANO I NODULI TIROIDEI La frequenza  [continua...]
     
  • La disfonia funzionale: come migliorarne la prognosi?
    Audiologia e foniatria - La disfonia si definisce come una alterazione qualitativa e/o quantitativa della voce parlata, in cui vi è una modificazione funzionale e/o strutturale di uno o più organi coinvolti nella sua produzione e/o una inadeguatezza delle relazioni dinamiche fra le diverse componenti dell’apparato pneumo-fonatorio. Quando si parla di disfonia disfunzionale ci si riferisce ad un insieme [continua...]
     
  • Presenza di dolore muscolo-scheletrico in cantanti coristi?
    Audiologia e foniatria - Il dolore è definito dall'Associazione Internazionale per lo Studio del Dolore (IASP) come "esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata o connessa a danno tissutale reale o potenziale". Secondo l'istituzione il dolore muscolo-scheletrico è il più comune. Pertanto, in una delle sue ultime campagne, l’associazione ha richiamato l'attenzione al dolore invalida [continua...]
     
  • Ruolo dell'obesità nella correlazione tra reflusso laringofaringeo e apnee ostruttive del sonno
    Audiologia e foniatria - L'apnea ostruttiva del sonno (OSA) è un fenomeno patologico di cessazione intermittente dell’afflusso di aria al naso e alla bocca mentre il soggetto sta dormendo. Essa è caratterizzata da episodi ricorrenti di parziale o completa ostruzione delle vie aeree superiori delle durata di più di 10 secondi durante il sonno. Altera la dinamica delle vie respiratorie  [continua...]
     
  • Quando la voce si
    Audiologia e foniatria - Chiunque nella propria vita ha potuto sperimentare la cosiddetta "raucedine", o disfonia. L’abbassamento della voce è sintomo di una patologia, acuta o cronica, a carico dell’organo che produce la voce: la laringe. Un abbassamento vocale è spesso la conseguenza di uno sforzo vocale acuto come molti hanno potuto sperimentare il giorno dopo un concerto, o una serata trascorsa in discoteca, o comunqu [continua...]
     

Consulti recenti su "Disfonia"



  Il termine Disfonia è stato visto 5276 volte.
 

Specialisti in Otorinolaringoiatria:


Trova il tuo Otorinolaringoiatra »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 1,31         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy