Gliosi [Neuroradiologia]

Definizione: La gliosi (astrogliosi) è un processo reattivo cellulare caratterizzato dalla formazione di una cicatrice da parte degli astrociti, in seguito ad un danno nel sistema nervoso centrale. (Dr. Eytan Raz)

Voci correlate:   aneurisma encefalico    emorragia subaracnoidea    Stent a deviazione di flusso (Flow Diverter)  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Gliosi"

  • Esiti gliotici: devo preoccuparmi?
    Neurologia - Cos’è la gliosi? E’ un processo riparativo che una categoria di cellule del sistema nervoso centrale, gli astrociti, mette in atto, mediante la formazione di una cicatrice, in seguito ad un insulto o danno che colpisce lo stesso sistema nervoso centrale.
     
  • Idrope embrio-fetale (anasarca embrio-fetale)
    Ginecologia e ostetricia - L'idrope fetale è una condizione fortunatamente rara in Medicina Perinatale. Il suo riscontro, oltre a generare comprensibile preoccupazione nella coppia, pone non pochi dubbi sulle cause ma soprattutto sulla prognosi del caso.
     
  • La psicoterapia: che cos'è e come funziona
    Psicologia - Che cos'è la psicoterapia, quali caratteristiche deve avere un buon psicoterapeuta, come reperirlo e che cosa succede durante le sedute di una terapia.
     
  • Tumore della mammella: un problema antico
    Senologia - I tumori non sono comparsi, come molti credono, con la civiltà moderna. Nei papiri egiziani di Smith (3000 a. C.) e di Ebers (1500 a. C.), come nei testi dell'antica medicina indiana e persiana, troviamo alcuni riferimenti alle malattie della mammella
     

Consulti relativi a "tumore"

News relative a "tumore"

  • Gastroenterologia 2016: cosa è successo di importante?
    Gastroenterologia e endoscopia digestiva - Il 2016 è stato un anno ricco di novita' per la gastroenterologia e questo è un riassunto ed una selezione delle piu' significative 1) Un trial randomizzato ha confermato l' efficacia del trapianto di feci per curare le infezioni recidive da Clostridium Difficile, patologia in aumento esponenziale.I casi trattati con successo sono risultati essere il 91% rispetto al 63% ottenuto con  [continua...]
     
  • Sangue nelle urine: arriva la biopsia liquida
    Urologia -   Quando si presenta del sangue nelle urine e le urine diventano rosse, il corretto termine medico è ematuria macroscopica, tutte le attuali linee guida urologiche danno l’indicazione ad eseguire una uretrocistoscopia diagnostica anche se sappiamo che solo nel 15-20% di questi pazienti si arriverà ad una diagnosi certa di tumore della vescica.       [continua...]
     
  • Rischi correlati alla sedentarietà nei pazienti con Insufficienza renale cronica (IRC) e trapianto
    Nefrologia - Nei pazienti con trapianto del rene, l’elevata incidenza di una patologia cardiovascolare (38% delle cause di morte) risulta legata a cause multifattoriali; ai tipici fattori di rischio si aggiungono quelli legati alla storia nefrologica e dialitica (storia di insufficienza renale, durata del periodo di dialisi) e gli effetti collaterali della terapia immunosoppressiva (alterazioni metabolic [continua...]
     
  • Umberto Veronesi artefice della Rivoluzione oncologica e culturale in Senologia
    Senologia - Quando mi sono laureato in Medicina e mi sono trasferito a Milano nel 1974 ho avuto, frequentando per più di un decennio l'Istituto dei Tumori di Milano, il privilegio di assistere a due eventi epocali e rivoluzionari per i cambiamenti culturali che determineranno in tutto il mondo e non solo in Italia in campo dell'oncologia senologica.  Per la prima volta una giovane  [continua...]
     
  • Lutto nel mondo (non solo italiano) Medico. È morto Umberto Veronesi
    Medicina generale - E' morto quest'oggi nella sua casa milanese UMBERTO VERONESI. Aveva 90 anni. Nella Sua figura di Medico aveva raggruppato quanto di meglio di classico e di contemporaneo ci potesse essere. Medico e chirurgo oncologo e ricercatore con innovazione importante nel trattamento del tumore del seno. Politico nel senso più largo del termine aveva anche ricoperto anche il ruolo di Ministro dell [continua...]
     
  • La vasectomia non aumenta il rischio di avere un cancro alla prostata
    Andrologia -  A questa positiva conclusione è giunto un vasto studio epidemiologico, pubblicato in questi giorni sul "Journal of Clinical Oncology" organo ufficiale dell’American Society of Clinical Oncology da un gruppo di ricercatori dell’American Cancer Society di, Atlanta. La correlazione pericolosa tra vasectomia e tumore della prostata e le relative preoccupazioni cliniche er [continua...]
     
  • Il seno ed i suoi simbolismi: L'intimità e la sessualità dopo un tumore
    Psicologia - Nell'incantevole scenario della mia terra, più precisamente a Siracusa, in un alchemico connubio tra cielo e mare, si è appena concluso un interessantissimo convegno dal titolo "La complessità dell'essere donna" Breast Unit in real time. Erano presenti l'Associazione nazionale italiana senologi chirurghi (A.N.I.S.C.), i clinici della casa di cura Santa Lucia, l'associazione Si [continua...]
     
  • Patologie chirurgiche della parete toracica: l'arte della ricostruzione
    Chirurgia toracica - La parete toracica è costituita da un insieme di muscoli e strutture ossee che le conferiscono un aspetto e una consistenza simile alla corazza di un leggendario cavaliere medievale. Di fatto uno dei suoi ruoli è quello di proteggere le strutture nobili contenute al suo interno: polmoni, cuore, grossi vasi. Ma la sua funzione non si limita a questo. Dietro quel suo aspetto apparentem [continua...]
     
  • Tumore della prostata: ancora utile il PSA?
    Urologia -   Argomento questo ancora molto controverso e dibattuto, almeno dal 2012, quando il Prostate, Lung, Colorectal and Ovarian (PLCO) Cancer Screening trial aveva dimostrato che, dopo 13 anni di follow up, non vi era stata una significativa riduzione della mortalità in un gruppo importante di uomini, sottoposti a screening con PSA, mentre un altro team di ricercatori, appartenenti all [continua...]
     
  • Onde d'urto e disturbi dell'erezione
    Andrologia -   Le onde d’urto sembrano efficaci in alcuni disturbi dell’erezione. A queste conclusioni sembra essere arrivata una recente e mirata revisione, con relativa meta analisi, condotta da alcuni ricercatori dell’Università di San Francisco in California, dell’Università di Changchun della Repubblica Popolare di Cina e dell’Università di Kaohsiung [continua...]
     

Consulti recenti su "tumore"



  Il termine tumore è stato visto 54727 volte.
 

Specialisti in Neuroradiologia:


Trova il tuo Neuroradiologo »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,65         2000-2017 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy