Sangue [Medicina generale]

Definizione: Il sangue è un tessuto connettivo allo stato liquido che fornisce alle cellule del corpo tutte le sostanze necessarie alla loro sopravvivenza ed porta via tutti i cataboliti, cioè le sostanze di "scarto". (Dr. Giovanni Beretta)

Voci correlate:   Acaro    Acidosi    Acufene    Addome  

 
 

APPROFONDIMENTI

Articoli relativi a "Sangue"

  • Genetica e antidepressivi - Il problema delle dosi “reali” e della diversa sensibilità agli effetti
    Psichiatria - L'articolo illustra la questione della variabilità delle dosi vere degli antidepressivi, considerando le differenze genetiche (metabolismo epatico), e le differenze di sensibilità agli effetti collaterali. Si citano e spiegano i principali metodi disponibili per sospettare ed accertare la situazione genetica che può produrre condizioni di ipersensibilità agli effetti collaterali e ad una resistenza all'effetto terapeutico atteso.
     
  • Nuove frontiere nel trattamento dell’ictus cerebrale
    Radiologia - L'ictus cerebrale è una patologia tempo-dipendente che necessita di un trattamento repentino. Laddove possibile il trattamento endovascolare garantisce ottimi risultati se si agisce in tempo.
     
  • Esplorazione rettale: la sua importanza nelle discipline uro-andrologiche.
    Urologia - Le più importanti linee guida nazionali ed internazionali, soprattutto in campo urologico e chirurgico, indicano l’esplorazione rettale come una manovra diagnostica decisiva e sempre da farsi quando è presente un dolore ai quadranti inferiori dell’addome, nei disturbi persistenti delle basse vie urinarie, nei disturbi ano-rettali e, anche in assenza di sintomi, dovrebbe far parte comunque dello screening urologico soprattutto nella diagnosi del cancro prostatico e nella chirurgia generale del cancro colon-rettale .
     
  • Il mineralogramma dei capelli
    Medicine non convenzionali - Il mineralogramma è un esame non invasivo, né doloroso poiché fatto da una ciocca di capello, atto a valutare concentrazione dei principali minerali presenti nel campione.
     
  • Il punto sulle infiltrazioni (iniezioni intra articolari)
    Ortopedia - La terapia infiltrativa è una procedura largamente utilizzata nelle patologie infiammatorie e degenerative delle articolazioni dei vari distretti corporei. E' importante conoscere i reali vantaggi e gli svantaggi delle sostanze utilizzate.
     
  • Chirurgia della Spalla: rapporto medico-paziente e problematiche medico-legali
    Ortopedia - Il percorso terapeutico che conduce al raggiungimento della guarigione da una patologia non è scevro di errori e/o complicanze; queste aprono la strada ad un possibile fallimento dell’agognato risultato provocando gravi ripercussioni sia sulla salute del paziente sia sullo status professionale del medico. L’insufficiente o scarso rapporto medico-paziente può essere alla base di questo fallimento che si traduce, molto spesso, in un contenzioso per negligenza medica. Quest’articolo non ha la pretesa di chiarire completamente l’argomento e nemmeno di risolverlo ma solo piantare un seme di riflessione e di concordia tra chi cura e chi viene curato. La prima cosa che mi viene da dire è: “ogni atto della nostra vita è destinato alla imponderabilità del risultato proprio perché non abbiamo il dono della infallibilità” (LG).
     
  • La terapia del dolore
    Terapia del dolore - Il dolore è un sintomo di malattia che, nella maggior parte dei casi, medici di famiglia e specialisti affrontano cercando di rimuoverne le cause. Tuttavia quando il dolore è manifestazione di malattie croniche, come l’artrite e l’artrosi, per le quali è impossibile la rimozione della causa, dato il loro andamento progressivo, diventa esso stesso malattia e come tale va trattato.
     
  • La fisiologia al servizio della medicina: l'osteoporosi
    Reumatologia - Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, «L'osteoporosi è una malattia caratterizzata da una riduzione della massa del tessuto osseo, accompagnata da un aumento della sua fragilità»
     
  • I traumi uretrali e vescicali.
    Urologia - Gli incidenti traumatici sono responsabili dell’ 11% della mortalità globale adattati per anno di età. Mentre i traumi urologici difficilmente sono mortali, la disabilità derivante da fratture del bacino è abbastanza significativa data l’alta prevalenza e la giovane età media dei pazienti che vanno incontro a questo problema.
     
  • La borsite olecranica: cosa fare?
    Ortopedia - La borsite olecranica si può anche sviluppare in pazienti affetti da patologie polmonari croniche che si appoggiano sui gomiti per aiutare la respirazione. L'infezione della borsa olecranica (borsite settica) si può instaurare primitivamente o come complicanza di una borsite asettica.
     

Consulti relativi a "borsite"

News relative a "borsite"

  • L’età senile quale fattore di rischio nella spalla dolorosa
    Ortopedia - L’età giovanile ha tante prerogative ma certamente una delle più apprezzabili è sicuramente quella che sostiene e mantiene l’integrità dei tessuti anatomici della spalla anche se è pur vero che, diversamente, alcune patologie, di questa importante regione anatomica, possono svilupparsi più facilmente in questa epoca di vita che in una età [continua...]
     
  • Comprendere il dolore di spalla di notte
    Ortopedia - La sintomatologia dolorosa della spalla è senza dubbio una delle più spiacevoli che possa capitare. Un recente studio ha riportato che nella popolazione italiana circa il 30% può, ad un certo momento della vita, andare incontro ad una sofferenza della spalla. Qualsiasi dolore può non essere tollerato ma il dolore alla spalla lo è maggiormente poiché c’è un elemento abbastanza frequente rappres [continua...]
     
  • La rottura del tendine del bicipite prossimale quale causa di dolore alla spalla
    Ortopedia - La rottura del tendine del bicipite prossimale (quello vicino alla spalla per intenderci), coinvolge uno dei due capi del tendine. Di solito è coinvolto il CLB (Capo Lungo Bicipite) l’altro, CBB (Capo Breve Bicipite) è molto poco frequente. Quando si verifica questa condizione? Nei pazienti anziani. Di solito è nell’età avanzata  (dai 60 anni in poi) che si può rompere il tendine prossimale de [continua...]
     
  • L’infiammazione di spalla: come riconoscerla e cosa fare
    Ortopedia - L’infiammazione è la naturale risposta del corpo come diretta conseguenza ad un insulto (traumatico e non traumatico). Questa reazione è attivata dai tessuti (muscoli, tendini, cartilagine, ecc.) e le sue funzioni principali sono quelle di difendere l'organismo contro le sostanze nocive che si producono, rimuovere (ove possibile) i tessuti morti o morenti e promuovere il rinnovamento del tessuto n [continua...]
     

Consulti recenti su "borsite"



  Il termine borsite è stato visto 52995 volte.
 

Specialisti in Medicina generale:


Trova il tuo Medico generico »

advertising
 

News dai blog degli specialisti:

ultima modifica:  11/10/2015 - 0,35         2000-2016 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. una società di CompuGroup Medical Italia SpA - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it -
Fax: 02 89950896        Privacy Policy