Utente
Buongiorno dottori
Prima di tutto grazie anticipatamente per la disponibilità, uso quando necessario, il vostro portale e ricevo sempre delle risposte tempestive e soddisfacenti (per quanto ovviamente concerne la pura informazione informatica).
Avrei 2 domande da porvi, e le faccio in un unico post per evitare di sovraccaricarvi di post diversi.

1) E' possibile che, un getto (e uno solo) di sperma sulla vagina possa instaurare una gravidanza?

2) In un mese, la mia ragazza ha avuto prima l'influenza stagionale (durata 4 giorni con tosse e raffreddore e ha preso l'antibiotico), e poi, dopo una settimana, ha contratto l'influenza intestinale (diarrea per circa una settimana, ha preso solo fermenti lattici come cura). Potrebbero queste cause aver influenzato l'andamento del ciclo ritardandolo?

Grazie mille anticipatamente, buona giornata a tutti voi!

[#1]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

alla prima domanda le si dà un sintetico sì, alla seconda questione posta invece bisogna sentire in diretta il ginecologo della sua ragazza per avere una risposta precisa e mirata; a questo proposito basta porre il quesito ad uno dei nostri esperti ginecologi.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la tempestiva risposta, posterò la seconda domanda nella dovuta sede.
Ritornando alla prima domanda, lei mi ha risposto che è possibile una gravidanza, io però le vorrei chiedere, quanto è possibile? Mi spiego meglio: il rischio è teorico (in quanto chiaramente anche solo uno spermatozoo è sufficiente ad instaurare una gravidanza) oppure è pratico? (ovvero con gravidanze documentate tramite tale pratica). Le chiedo questo perchè, da ignorante, penso che comunque gli spermatozoi debbano essere depositati in vagina, e non all'esterno, altrimenti come farebbero a risalire tutto il tratto vaginale? Che io sappia (sempre nella mia ignoranza) non è che abbiano chissà quale mobilità. Inoltre, il ginecologo della mia ragazza le ha detto che a meno che non avvenga un'eiaculazione interna, o un qualcosa (tipo le mani molto sporche di sperma) che veicoli gli spermatozoi in vagina, è pressocchè QUASI impossibile una gravidanza. Potrei avere delucidazioni su questa cosa? (anche in maniera molto tecnica, mi piace conoscere tutti i dettagliati meccanismi della fecondazione). Vedo che c'è molta confusione e disinformazione, e credo che voi medici, tramite questo portale, siete le persone giuste a fare chiarezza ed informazione giusta.
Ancora grazie mille anticipatamente

[#3]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

quasi impossibile non è impossibile, come detto dal ginecologo della sua ragazza, e quindi, se stressati dalla paura di una gravidanza indesiderata, sempre con il ginecologo, cercate di studiare un metodo contraccettivo più sicuro.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4] dopo  
Utente
Io uso il preservativo, dopodichè sono eiaculato all'esterno con altri modi. Un getto è capitato sui genitali esterni. Più che un getto, direi una goccia che dalla pancia è scorsa fin alla vagina, PRONTAMENTE pulita. So che non esiste la parola impossibile in medicina...ma conviene che le probabilità siano remote?
Grazie ancora di tutto.

[#5]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo, se le "dinamiche" sono quelle raccontate....
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#6] dopo  
Utente
Ultima cosa, approfitto per chiarire un altro dubbio, è liberissimo di scegliere di non rispondermi, so che sto abusando fin troppo della sua bontà e disponibilità, ma è un ultimo dubbio che vorrei chiarire una volta e per tutte: Se io eiaculo, e mi pulisco con un fazzoletto, e poi con lo stesso fazzoletto si pulisce anche la mia lei le parti intime (chiaramente magari piegandolo, cercando una parte quanto più asciutta possibile), è anch'essa una pratica a probabilità di gravidanza remota? (so che non è mai nulla).
Ancora grazie, le auguro una buona serata.

[#7]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sicuramente, bene evitare queste manovre, se possibile.
Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#8] dopo  
Utente
gentilissimo, buona serata!

[#9]  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006