Utente 469XXX
Gentili Dottori. Ho già effettuato il consulto da un andrologo e mi è stato diagnosticato un pene con prepuzio preponderante e frenulo corto che però non mi dà assolutamente nessun fastidio o dolore durante il rapporto sessuale e quindi il medico mi ha detto che se non mi dava problemi potevo lasciarlo così. Il motivo principale per cui mi sono rivolto all'andrologo è che ho difficoltà a raggiungere l'orgasmo durante il rapporto sessuale(durante la masturbazione invece nessun problema). Se dovessi fare la media, raggiungo l'orgasmo con il rapporto 1 volta su 4, a volte con "fatica e tempo", altre volte più "velocemente", a seconda del grado di eccitazione. Il medico mi ha detto che questa difficoltà è probabilmente dovuta ad ansia e al fatto che io, nel rapporto sessuale, devo seguire il mio "ritmo". Infatti la mia partner desidera un ritmo "lento e profondo", io invece lo voglio "veloce e forte", e infatti quando seguo il mio ritmo, 1 volta su 3 o su 4 raggiungo l'orgasmo. Fatte queste premesse, mi rivolgo a voi per avere un'opinione sulla forma del mio pene e sapere se ha una curvatura fisiologica, se è il caso di eseguire interventi chirurgici o se posso lasciare la situazione così com'è e stare tranquillo. Il mio pene ha una curvatura verso il basso ma non mi dà problemi durante la penetrazione.Inoltre riesco a "raddrizzarlo" con la mano senza provare dolore. Vi allego qui di seguito le foto, ringrazio infinitamente chi mi risponderà...Saluti.
http://imageshack.com/a/img924/5956/m7M0dS.jpg
http://imageshack.com/a/img922/4171/mJqoxS.jpg
http://imageshack.com/a/img924/5148/UZWEac.jpg
http://imageshack.com/a/img923/3105/7QR2FN.jpg
http://imageshack.com/a/img923/3266/PmWdPA.jpg

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il suo sembra un incurvamento ad ampio raggio che generalmente non richiede alcuna correzione chirurgica.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/227-pene-curvo-valuta-fa.html

Sulla sua problematica sessuale invece le consiglio di leggersi anche l’articolo, sempre pubblicato sul nostro sito, visibile all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/228-rapporto-tarda-finire-impotenza-eiaculatoria-fare.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com