Utente 470XXX
Nel gennaio 2016, avevo allora 69 anni, mi venne diagnosticato un mieloma multiplo secernente micromolecolare K, citogenica 11-14 nel 20% delle cellule, che aveva già prodotto, pur silente, una "tarlatura" ossea. Iniziai la terapia con Velcade, Melphalan e Prednisone nel giugno 2016, quando avendo appena compiuto 70 anni mi si ritenne, all'IFO di Roma, non candidabile al trapianto, pur essendo sanissimo (se si esclude prostatite benigna) e giovanile. Intanto mensilmente mi veniva somministrato lo Zometa. Il Velcade mi provocò una severa neuropatia periferica, scarsamente contrastata prima con Neuronorm e poi Liryca da mg.75, ed ebbe scarso effetto sul mieloma, per cui il 3 aprile di quest'anno, 2017, ho cominciato una nuova terapia con Carlfizomib, Revlimid e Desametasone. A questo punto le mie prestazioni sessuali, già compromesse da lieve DE forse conseguente alla prostatite o forse ai farmaci antiprostatici (da 4 anni prima Silodixina, poi da più di un anno Avodart, e da da 3 anni il Cialis da 5 mg. tutti i giorni) sono crollate, con scomparsa della libido. L'oncologo si dispiace ma non mi dà indicazioni per un recupero, né speranze per un futuro, nell'attesa di una possibile remissione del mieloma, che in effetti si è ridotto a zero due settimane fa, ma per ora senza risalita dell'emoglobina. Quali gli esiti possibili, per la malattia e per le funzioni sessuali? Grazie infinite a chi vorrà rispondermi.

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

se lei ha il desiderio di avere rapporti sessuali ed ha la possibilità di averli esistono molte soluzioni al deficit erettile che potrebbe essere legato alla sua patologia mieloide
lasci perdere il cialis 5 e consulti un andrologo che le prospetterà soluzioni iniettive intracavernose, intrauretrali, chirurgiche (perchè no!)
avere rapporti sessuali è importante anche per il "morale"
cari saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org