Utente 429XXX
Buonasera,
io e il mio compagno è circa un anno che cerchiamo un figlio, ieri lui ha effettuato uno spermiogramma in un centro specializzato che segue i parametri WHO 2010.


VOLUME 3.1 (> 1.5 ML)
PH 7.5 (>7.2)
ASPETTO PROPRIO
VISCOSITA' RIDOTTA
FLUIDIFICAZIONE COMPLETA

NUMERO SPERMATOZOI
CONCENTRAZIONE PER ML 50.000.000 (>15.000.000)
TOTALE X EIACULATO 155.000.000 (>39.000.000)

MOTILITA' SPERMATOZOI
RETTILINEA VELOCE 1A ORA 30% (>32%) MOTILITA' PROGRESSIVA 1A ORA (RV+RL+DISC.)
RETTILINEA LENTA 1A ORA 10%
DISCINETICA 1A ORA 5%

RETTILINEA VELOCE 3A ORA 20%
RETTILINEA LENTA 3A ORA 15%
DISCINETICA 3A ORA 2%

MORFOLOGIA
FORME TIPICHE 42% (>4% FORME TIPICHE)
FORME ATIPICHE 58 %

LEUCOCITI 300.000 (< 1.000.000)
EMAZIE RARE
ELEM. LINEA GERMINATIVA ASSENTI
ZONE DI SPERMIOAGGLUTINAZIONE ASSENTI
CELLULE EPITEALI DI SFALDAMENTO ASSENTI
CORPUSCOLO PROSTATICI RARI

I valori mi sembrano buoni ma ho un dubbio sulla motilità: il 32 % si riferisce alla somma di rettilinea veloce, rettilinea lenta e discinetica ? quindi 45 %

Ci sono problemi per la fecondazione con questo spermiogramma?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

le indicazioni date dall'OMS nel 2010 per quanto riguarda la motilità parla di motilità progressiva e non progressiva, la prima deve raggiungere almeno il 32% degli spermatozoi.

Le dizioni "RETTILINEA VELOCE", "MOTILITÀ' PROGRESSIVA", "RETTILINEA LENTA" e "DISCINETICA" non sono completamente comprensibili; chieda chiarimenti a questo punto al laboratorio dove ha fatto l'indagine.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Allora il valore di riferimento di motilita' progressiva e':

>32% MOTILITA' PROGRESSIVA 1A h.(RV+RL+DISC.)

Questi valori si riferiscono a motilita' progressiva:

RETTILINEA VELOCE 1A h. 30%
RETTILINEA LENTA 1A h 10%
DISCINETICA 1A h. 5%

RETTILINEA VELOCE 3A ORA 20% 
RETTILINEA LENTA 3A ORA 15%
DISCINETICA 3A ORA 2%

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se la motilità RETTILINEA VELOCE 1A h. 30% e la
RETTILINEA LENTA 1A h 10% corrispondono alla motilità progressiva questa supera il 32% richiesti e quindi l'esame si può considerare nella norma .

Detto questo poi si ricordi che la fertilità di una coppia purtroppo non dipende solo da un esame del liquido seminale normale e, se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna queste tematiche, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com