Utente 473XXX
Buonasera vorrei un consulto generale.

ho 24 anni e nel 2012 ho fatto per controllo uno spermiogramma, non ero interessato ad avere figli ma dato che ogni anno effettuo un controllo generale ho deciso di fare anche quell'esame. avevo 19 anni.

è risultata la Oligoastenozoospermia.

dopo quell'esame non ne ho più ripetuti dato che non ero intenzionato ad avere dei figli, ma ora abbiamo questo desiderio e il pensiero a quel unico e mai più ripetuto spermiogramma mi balla in testa ogni giorno. (premetto che non abbiamo ancora iniziato a provare dato che prima aveva la spirale e ora la pillola, ma a breve avremo intenzione di provarci ecco il perché delle mie domande.


- un unico spermiogramma fatto nel 2012 è attendibile al 100% anche adesso nel 2017 con una astinenza di circa 3 giorni?
- non ne ho ripetuti, anche gli altri sarebbero stati così, non c'è la possibilità che sia un caso isolato a quell'unico spermiogramma la diagnosi di oligoastenozoospermia? (mi spiego meglio.. ho fatto l'esame, è risultata la oligoastenozoospermia, può darsi che sia il risultato isolato a quell'unico spermiogramma e se avessi fatto altri esami magari sarebbe stato diverso, quindi migliore, oppure è e sarà così sempre?
- la diagnosi di oligoastenozoospermia sarà sicuramente presente anche adesso, oppure con il passare degli anni potrebbe essere diverso?
- la qualità degli spermatozoi all'interno di quello spermiogramma era davvero poco incoraggiante, anche adesso sarà così?
- è curabile?


aiutatemi perché sono davvero scoraggiato e prima di ripeterlo vorrei avere qualche informazione sulle domande che vi ho posto per poter affrontare meglio il tutto. grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non si confonda ulteriormente le idee e prenda in mano la soluzione sottoponendosi ad una visita andrologica e,ovviamente,eseguendo un esame seminale presso un laboratorio specializzato.Ricordi infine che ben raramente uno spermiogramma permette di porre una diagnosi e, nel suo caso, non sta neanche cercando un figlio...Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it