Utente cancellato
Gentili dottori, soffro di disfunzione erettile che cercherò ora di descrivere: assenza di erezioni mattutine, insufficiente erezione nella masturbazione, erezione sempre presente nei preliminari e nel contatto fisico..ma durano poco e perdo l' erezione quando cerco di penetrare..Dopo anni di difficoltà il Viagra si è mostrato molto efficace consentendomi anche due rapporti a notte...La mia domanda è la seguente: premesso che la diagnosi medica è cosa complessa e non possa essere ridotta negli schemi di un consulto online..mi resta una curiosità: la buona risposta al Viagra permette di escludere determinate tipologie di impotenza?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo no! Solo una accurata diagnosi e una valutazione clinica diretta può orientarci in modo preciso e corretto.

Le ricordo che la tempistica è sempre la visita medica specialistica in diretta che rappresenta il solo strumento valido per poterle poi dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente anche una prospettiva terapeutica corretta e che comunque le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com