Utente 339XXX
Buongiorno
Ho subito una prostatectomia radicale cinque anni fa nonostante i pareri negativi del mio urologo ho recuperato almeno in parte la mia attività sessuale volevo chiedere come mai durante le erezioni spontanee notturne, Rae ma non rarissime ho una erezione completa cosa che non ho durante il normale rapporto anche con auto esterno.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non fa alcun cenno ad una pregressa diagnosi della funzione erettile,né di terapie riabilitative etc..La presenza di erezioni spontanee più valide delle indotte,induce ad un cauto ottimismo che,però,va valutato in relazione ai dati diagnostici e prognostici.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it

[#2] dopo  
Utente 339XXX

Grazie mille Dott Izzo
Per quando riguarda terapia riabilitativa ho usato il cialis per un paio di mesi in quando alla operazione subita e stata molto invasiva avevo un Psa 69 infatti mi sono stati tolti 30 o più linfonodi cicatrice sopra l’ombellico.
Diagnosi pregresse sulla situazione erettile non ne ho mai fatte, ho visto un miglioramento graduale ma come le dicevo in precedenza mi chiedevo come mai in l’ erezione spontanea notturna relazionata a sogno erotico è completa, e al naturale e non riesco ad averla anche usando farmaci quando devo avere un rapporto.
Se riesco ad avere erezione spontanea senza stimolazione manuale non dovrei averle anche nella vita normale?
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
SALERNO (SA)
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...esegua un ecocolordoppler penieno dinamico e,se vuole,ci aggiorna.Cordialità.
Dr. Pierluigi Izzo
www.studiomedicoizzo.it
info@studiomedicoizzo.it