Utente 506XXX
Salve dottori,
Sono un ragazzo di 20 anni e ho un piccolo "problema". Quando il mio pene va in erezione, punta molto verso l'alto ed è molto verticale, quasi a toccare il ventre. Il problema è che, se tanto di abbassarlo anche solo leggeremente, non ci riesco perché si blocca. La zona che collega il pene al ventre è molto dura e mi lascia piegarlo molto poco. Ciò mi dà numerosi problemi durante i rapporti con la mia ragazza e volevo chiederVi se è una condizione normale o se sarebbe più opportuno indagare più a fondo.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi sempre bene indagare e sentire in diretta il suo andrologo di riferimento.

Nel frattempo si legga questa mia news:

https://www.medicitalia.it/blog/andrologia/7775-notizie-note-pene.html

Infine si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com